Aleglitazar

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Avvertenza
Le informazioni riportate non sono consigli medici e potrebbero non essere accurate. I contenuti hanno solo fine illustrativo e non sostituiscono il parere medico: leggi le avvertenze.
Aleglitazar
Aleglitazar.svg
Caratteristiche generali
Formula bruta o molecolare C24H23NO5S
Massa molecolare (u) 437.51 g/mol
Numero CAS [475479-34-6]
PubChem 10274777
DrugBank DB08483
SMILES O=C(O)[C@@H](OC)Cc4 ccc(OCCc1nc(oc1C)c2 ccccc2)c3c4scc3
Indicazioni di sicurezza

Aleglitazar è un agonista del peroxisome proliferator-activated receptor con affinità per i recettori PPARα and PPARγ, che è stato sviluppato dalla casa farmaceutica Hoffmann-La Roche per il trattamento del diabete mellito di tipo 2.[1][2]. Date le proprietà farmacodinamiche, la molecola agisce sia sulla sensibilizzazione dei tessuti all'insulina, come i tiazolidindioni, sia sul metabolismo lipidico, come i fibrati.

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Statement on a nonproprietary name adopted by the USAN Council: Aleglitazar in United States Adopted Names, American Medical Association. URL consultato il 17 agosto 2008.
  2. ^ ClinicalTrials.gov, A Study of Aleglitazar in Patients With Type 2 Diabetes, United States National Institutes of Health. URL consultato il 19 marzo 2008.