Ale & c.

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Reindirizzamento da Ale & c. (album))
Ale & c.
Artista Alexia
Tipo album Studio
Pubblicazione 20 febbraio 2009
Durata 40 min : 20 s
Tracce 10
Genere Rock
Pop
Pop rock
Etichetta EDEL Lungomare s.r.l.
Produttore Alexia, Vittorio Costa e Umberto Iervolino.
Arrangiamenti Umberto Iervolino
Formati CD, download digitale
Alexia - cronologia
Album precedente
(2008)
Album successivo
(2010)

Ale & c. è la prima riedizione in Italia di un album della cantante Alexia, pubblicato nel 2009.

Il disco[modifica | modifica sorgente]

L'album contiene 10 tracce che rivisitano il precedente lavoro della cantautrice, ovvero Alé del 2008, attraverso la collaborazione di noti artisti del panorama musicale e dello spettacolo italiano.

Biancaneve, scritta da Mogol e Mario Lavezzi, partecipa con quest'ultimo al Festival di Sanremo 2009. WE is the Power è il riadattamento in lingua inglese della canzone Il branco, tradotta e duettata con la cantante dai Bloom 06 (ex Eiffel 65) in tono elettropop tipico di questo gruppo. E non sai viene cantata da Alexia con Madame Sisi, famosa drag-manager, mentre Mio padre, canzone strettamente autobiografica, viene incisa insieme alla sorella della cantante. Tradotta in lingua inglese anche L'immenso con il titolo Nowhere. Presente nel nuovo lavoro anche i precedenti due singoli promozionali di Alé ovvero Grande coraggio e Guardarti dentro, infine viene inserita anche una cover della famosa canzone di Umberto Bindi, Il mio mondo, dedicata prettamente ai fans e ai collaboratori dell'artista.

L'album è uscito nei negozi di dischi e nei portali musicali per il download digitale il 20 febbraio 2009.

I singoli[modifica | modifica sorgente]

Il primo singolo promozionale dell'album è Biancaneve, che partecipa alla 59a edizione del Festival di Sanremo, conquistando consensi da parte della critica musicale e della giuria tecnica pur non vincendo la manifestazione. Il brano si piazza nei primi posti delle classifiche digitali ed è tra i più trasmessi dai media radiofonici e musicali.

Il secondo singolo estratto dall'album, uscito il 12 giugno, è We is the power. Il brano è interpretato dalla cantante in duetto con i Bloom 06, ex Eiffel 65. Con questo singolo Alexia torna a cantare in inglese dopo cinque anni (l'ultima volta fu al Festivalbar nel 2004 con la canzone You Need Love).

Il terzo singolo estratto dall'album, uscito il 9 ottobre, è E non sai. Il brano è cantato dall'artista insieme alla draq-manager Madame SiSi, racconta l'amore universale che va oltre i pregiudizi e le apparenze della società moderna.

Tracce[modifica | modifica sorgente]

Testi e musiche di Alessia Aquilani e Massimo Marcolini, eccetto nel primo brano, testo di Mogol e musica di Mario Lavezzi e anche nell'ultimo il cui testo è di Giorgio Calabrese e la musica è di Umberto Bindi.

  1. Biancaneve – featuring Mario Lavezzi - 3:44
  2. We is the power (Il branco) – featuring Bloom 06 - 4:14
  3. E non sai – featuring Madame Sisi - 3:53
  4. Guardarti dentro - 3:59
  5. Grande coraggio - 3:58
  6. Mio padre – featuring Annamaria Aquilani - 4:32
  7. Il folletto - 4:08
  8. Ale - 3:30
  9. Nowhere (L'immenso) - 4:33
  10. Il mio mondo - 3:28

Formazione[modifica | modifica sorgente]

  • Alexia - voce
  • Lorenzo Poli - basso
  • Stefano Brandoni - chitarra
  • Lele Melotti - batteria
  • Umberto Iervolino - tastiera, programmazione
  • Max Marcolini - chitarra, basso, programmazione
  • Dario Calli - batteria
  • Giorgio Cocilovo - chitarra

Curiosità[modifica | modifica sorgente]

  • Il mio mondo è una cover della canzone di Umberto Bindi del 1963.

Andamento nella Classifica degli Album Italiana[modifica | modifica sorgente]

FIMI ITA album chart
Settimana 01 02 03 04
Posizione
55
72
80
86
Rock Portale Rock: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Rock