Aldo Tarlao

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Aldo Tarlao
Dati biografici
Nazionalità bandiera Italia
Canottaggio Rowing pictogram.svg
Dati agonistici
Specialità Due con
Ritirato 1955
Palmarès
Bandiera olimpica  Olimpiadi
Argento Londra 1948 due con
Wikiproject Europe (small).svg  Europei
Oro 1949 due con
Oro 1950 due con
Oro 1951 due con
Giochi del Mediterraneo.svg  Giochi del Mediterraneo
Oro 1951 due con
Oro 1955 due con
 

Aldo Tarlao (Grado, 26 marzo 1926) è un ex canottiere italiano.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Nato a Grado, si trasferisce ancora bambino a Capodistria. Cresciuto con la madre e una sorella in ristrettezze economiche, negli anni svolgerà svariate professioni e una volta stabilitosi a Trieste, lavorerà presso le Ferrovie dello Stato. Inizia in gioventù a interessarsi di canottaggio.

Nell'albo d'oro della C.C. Libertas di Capodistria, le vittorie elencate dal 16 agosto 1947 al 18 settembre 1955 sono 17, di cui 7 campionati italiani seniores e uno juniores (in due con timoniere), 4 campionati europei (sempre due con timoniere) di cui tre vinti consecutivamente fra il 1949 ed il 1951, 2 Giochi del Mediterraneo (di cui uno in due con, e l'altro in quattro con) e la medaglia d'argento alle olimpiadi di Londra nel 1948, piazzandosi al quarto posto nelle successive ad Helsinki.

Subito dopo la seconda guerra mondiale, a seguito dell'avanzata jugoslava, le barche vengono prelevate e non vi è più la possibilità per gli atleti di allenarsi direttamente a Capodistria. È necessario spostarsi a Trieste, dove vengono messe a disposizione di Tarlao e dei compagni le barche delle società triestine.

Nel 1955 il gruppo si scioglie. La difficoltà di trovare altri compagni dello stesso calibro e dedizione, gli impegni familiari e il panorama sportivo che si delinea nell'immediato dopoguerra, lo inducono ad abbandonare definitivamente il canottaggio.

Si interesserà ancora di sport, orientandosi verso altre attività, in particolare il ciclismo. Sarà direttore sportivo e allenatore per anni con la sua società G.S. Fausto Coppi.

Albo d'oro del C.C. Libertas dal 1947 al 1955[modifica | modifica sorgente]

Località e data Titolo Categoria Equipaggio
Pallanza 16 agosto 1947 Campionato Italiano Seniores Due con G. Steffè, A. Tarlao, Tim. A. Grio
Pallanza 16 agosto 1947 Campionato Italiano Iuniores Due con G. Steffè, A. Tarlao, Tim. A. Grio
Lucerna 31 agosto 1947 Campionato Europeo Due con G. Steffè, A. Tarlao, Tim. A. Grio
Milano 11 luglio 1948 Campionato Italiano Seniores Due con G. Steffè, A. Tarlao, Tim. A. Radi
Londra 9 agosto 1948 XIV Olimpiade Due con G. Steffè, A. Tarlao, Tim. A. Radi
Padova 7 agosto 1949 Campionato Italiano Seniores Due con G. Ramani, A. Tarlao, Tim. L. Marion
Amsterdam 28 agosto 1949 Campionato Europeo Due con G. Ramani, A. Tarlao, Tim. L. Marion
Milano 15 agosto 1950 Campionato Italiano Seniores Due con G. Ramani, A. Tarlao, Tim. L. Marion
Milano 3 settembre 1950 Campionato Europeo Due con G. Ramani, A. Tarlao, Tim. L. Marion
Pallanza 12 agosto 1951 Campionato Italiano Seniores Due con G. Ramani, A. Tarlao, Tim. L. Marion
Macon 26 agosto 1951 Campionato Europeo Due con G. Ramani, A. Tarlao, Tim. L. Marion
Alessandria d'Egitto 16 ottobre 1951 Giochi del Mediterraneo Due con G. Ramani, A. Tarlao, Tim. L. Marion
Salò 31 agosto 1952 Campionato Italiano Seniores Due con G. Ramani, A. Tarlao, Tim. L. Marion
Castel Gandolfo 8 agosto 1953 Campionato Italiano Seniores Quattro con G. Ramani, M. Cociani, P. Deponte, A. Tarlao, Tim. L. Marion
Castel Gandolfo 8 agosto 1953 Campionato Italiano Seniores Due con G. Ramani, A. Tarlao, Tim. L. Marion
Barcellona 17 luglio 1955 Giochi del Mediterraneo Quattro con G. Ramani, M. Cociani, B. Sandrin, A. Tarlao, Tim. L. Marion
Milano 18 settembre 1955 Campionato Italiano Seniores quattro con G. Ramani, M. Cociani, B. Sandrin, A. Tarlao, Tim. L. Marion

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]