Albuino di Bressanone

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Albuino
vescovo della Chiesa cattolica
Incarichi ricoperti forse vescovo di Sabiona, poi vescovo di Bressanone
Nato X secolo
Deceduto 5 febbraio 1006 a Bressanone
Sant'Albuino

Vescovo

Nascita X secolo
Morte 5 febbraio 1006 a Bressanone
Venerato da Chiesa cattolica
Santuario principale Duomo di Bressanone
Ricorrenza 5 febbraio
Patrono di Bressanone

Albuino di Bressanone, anche conosciuto come Alboino (X secoloBressanone, 5 febbraio 1006), è stato un vescovo cattolico e santo italiano, venerato dalla Chiesa cattolica.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Divenne vescovo di Sabiona e poi di Bressanone nel 975. Viene ricordato a Bressanone e in tutto l'Alto Adige come il vescovo che trasferì la diocesi da Sabiona a Bressanone.

Qui morì il 5 febbraio 1006.

Culto[modifica | modifica wikitesto]

La festa del santo sul calendario cattolico ricorre il 5 febbraio, ma a Bressanone, dove è considerato uno dei patroni della città assieme a Ingenuino e Cassiano, viene ricordato il 13 maggio.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Predecessore Vescovo di Sabiona
Vescovo di Bressanone
Successore BishopCoA PioM.svg
Ricberto
Vescovo di Sabiona
956-975
975-1006 Adalberone
1006 - 1017

Controllo di autorità VIAF: 74242727