Albisaurus

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Albisaurus
Stato di conservazione: Fossile
Periodo di fossilizzazione: Cretacico
Immagine di Albisaurus mancante
Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Animalia
Sottoregno Eumetazoa
Superphylum Deuterostomia
Phylum Chordata
Subphylum Vertebrata
Infraphylum Gnathostomata
Superclasse Tetrapoda
Classe Reptilia
Sottoclasse Diapsida
Infraclasse Archosauromorpha
Superordine Dinosauria
Ordine Ornithischia
Sottordine Ornithopoda
Infraordine Iguanodontia
Famiglia Iguanodontidae
Genere Albisaurus
Fritsch, 1905
Specie
  • Albisaurus albinus
  • Albisaurus scutifer

Albisaurus Fritsch, 1905 è un genere di dinosauri ornitischi di identità incerta, noto soltanto attraverso fossili incompleti risalenti al Cretacico superiore, rinvenuti nella Repubblica Ceca.[1]

Descrizione[modifica | modifica wikitesto]

Nel 1893 il paleontologo ceco Antonin Fritsch (o Frič, secondo la grafia slava), scoprì una scaglia dermica e la classificò come appartenente ad una nuova specie di dinosauro che chiamò Albisaurus scutifer. Nel 1905 trovò un altro reperto, un frammento di un osso indeterminato, che attribuì ad una seconda specie, l'Albisaurus albinus. Sebbene un tempo fossero entrambe classificate fra gli Iguanodontidae, le due specie rimangono nomina dubia, in quanto i reperti sono talmente generici che ormai si tende a ritenerli come non appartenenti a dinosauri.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Albisaurus in Fossilworks. URL consultato il 25 ottobre 2014.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • (DE) Fritsch, A., Synopsis der Saurier der böhm. Kreideformation in Sitzungsberichte der königlich-böhmischen Gesellschaft der Wissenschaften, II Classe, vol. 1905, nº 8, 1905, pp. 1-7.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]