Alberto Ruz Lhuillier

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Alberto Ruz Lhuillier (Parigi, 27 gennaio 1906Montréal, 25 agosto 1979) è stato un archeologo francese, in seguito nazionalizzato messicano.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

È famoso per le sue esplorazioni nelle città Maya e specialmente per la scoperta della tomba di Pacal il Grande nel Tempio delle Iscrizioni presso le rovine di Palenque, in Messico.[1]

Carriera scolastica[modifica | modifica wikitesto]

Alberto Ruz Lhuillier nacque a Parigi da padre cubano e madre francese. Visse inizialmente in Francia e a Cuba prima di giungere in Messico, a trent'anni, dopo aver studiato nella Scuola Commerciale di Parigi e alla Universita de La Habana. Nel 1936, adotto la cittadinanza messicana e si laureò in archeologia nel 1942, presso la Scuola Nazionale di Antropologia e Storia. Continuò a studiare alla Università Nazionale Autonoma del Messico (UNAM), e ricevette i titoli di Maestro e Dottore nel 1945 e 1965, rispettivamente.

Carriera in Messico[modifica | modifica wikitesto]

A partire dal 1940, si dedicò all'investigazione archeologica per conto dell'Istituto Nazionale di Antropologia e Storia (INAH), dove fu capo della Sezione Maya tra il 1949 e il 1958, e direttore delle esplorazioni archeologiche organizzate dall'istituto a Campeche, nello Yucatán e a Palenque. Nella UNAM, fu professore della Facoltà di Lettere e Filosofia e Direttore del Centro di Studi Maya. Fu membro di varie istituzioni accademiche tra le quali la Società Messicana di Antropologia, la Société des Américanistes, la Société Suisse des Américanistes e la Society of American Archaeology.[1]

Memoriale[modifica | modifica wikitesto]

Per i grandi servigi prestati al patrimonio culturale Messicano i suoi resti riposano giusto di fronte alle rovine di Palenque, Chiapas.

Opere[modifica | modifica wikitesto]

  • Los Antiguos Mayas, Una Antologia (Italiano: Gli Antichi Maya: Un'antologia) - (Gennaio 1981)
  • El Pueblo Maya (Italiano: Il Popolo Maya) - (Gennaio 1982)
  • Frente Al Pasado De Los Mayas (Italiano: Affrontando il Passato dei Maya) - (Gennaio 1987)
  • El Templo De Las Inscripciones, Palenque (Italiano: Il Tempio delle Iscrizioni) - (Gennaio 1992)
  • Palenque 1947-1958 - (Gennaio 2007)

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b Fotobiografía de Alberto Ruz Lhuillier

Bibliografía[modifica | modifica wikitesto]

  • (ES) RUZ LHUILLIER, Alberto (1981) Homenaje a Alberto Ruz Lhuillier ed.Universidad Nacional Autónoma de México, Centro de Estudios Mayas, ISBN 968-5829-98-5

Controllo di autorità VIAF: 64105652