Alberto Castelvecchi

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Alberto Castelvecchi (Roma, 12 aprile 1962) è un editore e talent scout italiano.

Cresciuto a Bangkok, ha compiuto studi di filologia e linguistica.

Dopo il servizio militare nei Carabinieri, ha lavorato alla RAI, occupandosi di programmi culturali per Radio Tre e Radio Due. Ha collaborato a Il Messaggero e a la Repubblica. Ora scrive su Panorama.[1]

È inoltre coautore, insieme a Luca Serianni, di una delle più importanti grammatiche descrittive dell'italiano: Italiano. Grammatica, sintassi, dubbi.[2][1]

Nel 1993 ha fondato la casa editrice Castelvecchi. Focalizzata sui nuovi autori, la casa editrice ha pubblicato Aldo Nove e Isabella Santacroce, come pure Luther Blissett.[1]

È nel comitato esecutivo del gruppo di esperti veDrò come responsabile dell'area "innovazione e veDròLAB".[1]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c d Alberto Castelvecchi
  2. ^ Grammatica