Alberta Hunter

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Alberta Hunter (Memphis, 1895New York, 1984) è stata una cantante di blues afroamericana.

Già collaboratrice di Louis Armstrong, nel 1928 si recò a Londra come protagonista della rivista Show Boat e da allora avviò una brillante carriera in Europa.

La morte di sua madre nel 1954 la dissuase dal continuare a lavorare in Corea per la USO e la portò ad intraprendere una carriera infermieristica che le richiese la falsificazione di un diploma e della carta d'identità (per diminuire l'età).

Riprese la carriera musicale nel 1977.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie