Albert Préjean

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Albert Préjean (Parigi, 27 ottobre 1894Parigi, 1 novembre 1979) è stato un attore francese.

Albert Préjean (a destra) con Henry Roussel (a sinistra) nel film Les Nouveaux Messieurs, di Jacques Feyder (1929)

Durante la prima guerra mondiale fece parte della cosiddetta Squadriglia delle Cicogne, gruppo di aviatori guidato da Georges Guynemer, meritandosi la decorazione con la Croce di guerra e la Legion d'onore.

Fece il suo debutto nel cinema girando cinque film sotto la regia di Henri Diamant-Berger tra il 1921 e il 1923. Il suo ruolo era quello del giovane di estrazione popolare, semplice, forte e generoso, in contrasto con quelli interpretati da attori come Jean Murat o Pierre Richard-Willm, che invece incarnavano ragazzi provenienti da un ceto sociale elevato.

Nel 1930 fu protagonista di Sotto i tetti di Parigi di René Clair, in cui cantava anche la canzone che dà il titolo al film.

Dopo la seconda guerra mondiale Préjean fu uno degli artisti che finirono sotto accusa per aver continuato a lavorare anche durante l'occupazione nazista e per questo la sua carriera, pur proseguendo fino agli anni sessanta, non fu più brillante come un tempo.

Le sue memorie sono state raccolte dal figlio Patrick Préjean, anch'egli attore, in un libro pubblicato nel 1979, anno della sua morte.

Le sue spoglie furono inumate nel Cimitero d'Auteuil.

Filmografia parziale[modifica | modifica wikitesto]

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Tulard, Jean, Dictionnaire du cinéma, libro 2, Laffont Bouquins, 1984, p. 760-761 ISBN 2-221-04543-2

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: 197376 LCCN: n/97/40882