Albert Howard

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Albert Howard (8 dicembre 187320 ottobre 1947) è stato un botanico britannico, considerato il padre dell'agricoltura biologica del mondo anglosassone.

Opere[modifica | modifica wikitesto]

An Agricultural Testament è la pubblicazione di Howard più conosciuta e rimane uno dei primi lavori nella storia del movimento per una agricoltura biologica. Lo scritto si concentra sulla natura e sulla gestione della fertilità del suolo e si incentra in particolare sull compostaggio.

Nel momento in cui l'agricoltura cominciava a modificare radicalmente la produzione di cibo grazie all'uso sempre più intensivo di prodotti chimici, Howard raccomanda i processi naturali piuttosto che quelli artificiali per un miglioramento della qualità e della quantità inagricoltura. Il Testament è stato pubblicato per la prima volta in Inghilterra nel 1940 ed in America nel 1943.

Pubblicazioni[modifica | modifica wikitesto]

  • Albert Howard - An Agricultural Testament - Oxford University Press
  • Sir Albert Howard - I diritti della Terra - alle radici dell'agricoltura naturale (An Agricultural Testament) - Slow Food Editore - ISBN 9788884990990

Controllo di autorità VIAF: 3251130 LCCN: n/88/92154