Albert Capellani

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Albert Capellani, 1910.

Albert Capellani (Parigi, 23 novembre 1874Parigi, 1931) è stato un regista francese del cinema muto.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

La sua carriera al cinema cominciò come attore. Nel 1905 diventò regista presso la Pathé e lavorò con Ferdinand Zecca. Dal 1907 al 1921 scrisse anche circa una ventina di sceneggiature.

Girò numerosissimi film, sia cortometraggi che mediometraggi, adattando dei racconti o dei romanzi (è il caso de I miserabili o di Germinal, ambedue film del 1913). Nel 1914, l'inizio della prima guerra mondiale bloccò le produzioni Pathé. Capellani venne mandato negli Stati Uniti dove lavorò anche per la Cosmopolitan Productions di William Randolph Hearst per la quale, nel 1922, diresse, insieme a Robert G. Vignola, il suo ultimo film, La giovane Diana, che aveva come protagonista la diva Marion Davies.

L'anno seguente, nel 1923, il regista fece ritorno in Francia.

Capellani morì a Parigi nel 1931 dopo esser stato colpito dalla paralisi.

Filmografia[modifica | modifica sorgente]

Regista[modifica | modifica sorgente]

Sceneggiatore[modifica | modifica sorgente]

Produttore[modifica | modifica sorgente]

Attore[modifica | modifica sorgente]

Direttore della Fotografia[modifica | modifica sorgente]

Bibliografia[modifica | modifica sorgente]

  • (FR) Charles Ford - Albert Capellani, précurseur méconnu - Parigi, Centre national de la cinématographie, Service des archives du film, 1984, ISBN 2903053170.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Controllo di autorità VIAF: 64267434

cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema