Alanzinho

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Alanzinho
Alanzinho 2011.jpg
Dati biografici
Nome Alan Carlos Gomes da Costa
Nazionalità Brasile Brasile
Altezza 164 cm
Calcio Football pictogram.svg
Dati agonistici
Ruolo Centrocampista
Squadra Flag of None.svg svincolato
Carriera
Giovanili
1993-2001 Flamengo Flamengo
Squadre di club1
2001-2003 Flamengo Flamengo 11 (2)
2004 America-RJ America-RJ 8 (4)
2005 Gama Gama 17 (3)
2005-2009 Stabaek Stabæk 101 (27)
2009-2014 Trabzonspor Trabzonspor 140 (11)
1 Dati relativi al solo campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 27 gennaio 2014

Alan Carlos Gomes da Costa (Rio de Janeiro, 22 febbraio 1983) è un calciatore brasiliano, centrocampista svincolato.

Carriera[modifica | modifica sorgente]

Club[modifica | modifica sorgente]

Ha iniziato la carriera nel suo paese, giocando inizialmente per il Flamengo. Si è poi trasferito prima all'América e successivamente al Gama. Nel 2005 è stato acquistato dallo Stabæk.

Con lo Stabæk ha vinto il campionato 2008. È stato quindi nominato sia centrocampista dell'anno nel premio Kniksen che nel giocatore dell'anno per la NISO.[senza fonte] Il 15 maggio 2008 ha firmato un rinnovo triennale.

Il 27 gennaio 2009 lo Stabæk ha ufficializzato il trasferimento al Trabzonspor del brasiliano, nel caso in cui il calciatore riuscisse ad accordarsi con il nuovo club.[1] Il giorno seguente ha firmato un contratto della durata di tre anni e mezzo, con scadenza quindi fissata nell'estate 2012. Il trasferimento è stato valutato circa sei milioni di euro.[senza fonte] Il 27 gennaio 2014, ha rescisso consensualmente il contratto che lo legava al club turco.[2]

Palmarès[modifica | modifica sorgente]

Giocatore[modifica | modifica sorgente]

Club[modifica | modifica sorgente]

Competizioni nazionali[modifica | modifica sorgente]
Stabæk: 2008

Individuale[modifica | modifica sorgente]

2007, 2008
  • Calciatori dell'anno per la NISO: 1
2008

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ (NO) Alanzhino til Trabzonspor, stabak.no. URL consultato l'08-04-2009.
  2. ^ (TR) Volkan ve Alanzinho KAP’a bildirildi, trabzonspor.org.tr. URL consultato il 27 gennaio 2014.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]