Alan Hansen

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Alan Hansen
Alanhansen.jpg
Dati biografici
Nome Alan David Hansen
Nazionalità Scozia Scozia
Calcio Football pictogram.svg
Dati agonistici
Ruolo Difensore
Ritirato 1990
Carriera
Giovanili
1969-1973 Partick Thistle Partick Thistle
Squadre di club1
1973-1977 Partick Thistle Partick Thistle 108 (6)
1977-1990 Liverpool Liverpool 434 (8)
Nazionale
1979-1987 Scozia Scozia 26 (0)
1 Dati relativi al solo campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 6 novembre 2006

Alan David Hansen (Alloa, 13 giugno 1955) è un ex calciatore e giornalista britannico, di ruolo difensore.

Carriera[modifica | modifica sorgente]

Fu uno dei punti fermi del Liverpool che dominò in Europa tra la fine degli anni settanta e i primi anni ottanta.

Nato in un villaggio della Scozia centrale nella regione del Clackmannanshire, il giovane Hansen, una volta diplomato, rinunciò all'opportunità di frequentare l'Università di Aberdeen per seguire il fratello John al Partick Thistle, squadra nella quale quest'ultimo giocò un centinaio di incontri tra il 1973 e il 1977. Alan Hansen si mise subito in luce come difensore e centrocampista arretrato molto promettente.

Nel 1977 fu acquistato dal Liverpool per 110.000 sterline. Il club aveva appena vinto campionato e Coppa dei Campioni e cercava di confermarsi a livello sia nazionale che internazionale. Nonostante le sue scarse presenze in campionato, Hansen fu tuttavia negli undici di partenza che rivinsero la Coppa dei Campioni del 1978 contro i belgi del Bruges a Wembley.

Da quel momento fu titolare in pianta stabile nel Liverpool e arrivò anche la prima delle 26 convocazioni nella nazionale scozzese. Alan Hansen divenne capitano del Liverpool nel 1985 dopo il ritiro dell'allenatore Joe Fagan a seguito della tragica finale di Coppa dei Campioni dell'Heysel contro la Juventus e a seguito dell'incarico conferito al suo amico e compagno di nazionale Kenny Dalglish di giocatore-allenatore. Nonostante le 26 presenze nella selezione scozzese, il cammino di Hansen in Nazionale fu sempre accidentato, perché era chiuso dalla coppia difensiva dell'Aberdeen Miller-McLeish. L'avvento di Alex Ferguson sulla panchina scozzese non aiutò, visto che il tecnico scartò Hansen in occasione dei campionati del mondo in Messico 1986.

Alan Hansen nel 2004

A dispetto di un persistente problema al ginocchio, Hansen fu attivo fino al 1991, e costituì anche in età matura un punto fermo della squadra. Ancora oggi Alan Hansen è considerato uno dei migliori centrali difensivi del calcio britannico e un esempio di longevità sportiva e professionalità.

Dopo il ritiro, Alan Hansen intraprese la carriera giornalistica e lavorò per testate come Sky Channel e BBC. Voci non confermate dicono che nel 1994 gli fu anche offerta la panchina del Liverpool dopo che un altro suo amico e compagno di nazionale, lo scozzese Graeme Souness, si dimise, ma lui preferì continuare il suo lavoro da commentatore sportivo. Come commentatore dei campionati del mondo 2006 in Germania, è stato uno dei più feroci critici del tecnico della nazionale inglese Sven Göran Eriksson. Attualmente lavora come articolista per il Daily Telegraph e per il sito web della BBC, oltre ad apparire settimanalmente, in qualità di opinionista, nel programma televisivo di BBC One, Match Of The Day, trasmissione durante la quale vengono mostrate le sintesi della giornata di Premier League.

Palmarès[modifica | modifica sorgente]

club[modifica | modifica sorgente]

Competizioni nazionali[modifica | modifica sorgente]

Liverpool: 1978-1979, 1979-1980, 1981-1982, 1982-1983, 1983-1984, 1985-1986, 1987-1988, 1989-1990
Liverpool: 1985-1986, 1988-1989
Liverpool: 1980-1981, 1981-1982, 1982-1983, 1983-1984
Liverpool: 1977, 1979, 1980, 1982, 1986, 1988, 1989

Competizioni internazionali[modifica | modifica sorgente]

Liverpool: 1977-1978, 1980-1981, 1983-1984
Liverpool: 1977

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Controllo di autorità VIAF: 160376681 LCCN: nb2010030287