Alan Brennert

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Alan Michael Brennert (Englewood, 30 maggio 1954) è uno scrittore, produttore cinematografico e sceneggiatore statunitense.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Alan Brennert è nato da Herbert E. Brennert (uno scrittore di aviazione che ha collaborato con riviste come Skyways e American Helicopter) e Almyra E. Brennert. Brennert è cresciuto a Englewood, nel New Jersey e nel 1973 si è trasferito nel sud della California.[1]

Brennert ha conseguito una laurea in inglese all'Università statale della California di Long Beach e successivamente una laurea in sceneggiatura all'Università della California di Los Angeles.[1]

Carriera[modifica | modifica sorgente]

Oltre ad avere scritto romanzi, Brennert ha scritto racconti brevi, poesie, sceneggiature e il libretto del musical Weird Romance (con musica di Alan Men e testi di David Spencer.[1]

Ha al suo attivo diversi lavori che gli hanno permesso di ottenere il Premio Emmy nel 1991 per la produzione e la sceneggiatura nella serie televisiva Avvocati a Los Angeles, due altre nomination per l'Emmy, un'altra per un Premio Golden Globe, tre volte per il Writers Guild of America Award, ha ricevuto un People's Choice Award (sempre per Avvocati a Los Angeles e per il suo racconto breve Ma Qui ha ottenuto un Premio Nebula nel 1992[1]. Brennert ha scritto una serie di acclamate storie di Batman per la DC Comics su Detective Comics e The Brave and the Bold.

Bibliografia[modifica | modifica sorgente]

Collezioni[modifica | modifica sorgente]

  • Her Pilgrim Soul and Other Stories (1990)
  • Ma Qui and Other Phantoms (1991)
  • Weird Romance: Two One-Act Musicals of Speculative Fiction (scritto con Alan Menken e David Spencer) (1993)

Fantascienza, brevi racconti di[modifica | modifica sorgente]

Romanzi[modifica | modifica sorgente]

  • City of Masques (1978)
  • Kindred Spirits (1984)
  • Time and Chance (1990)
  • Moloka'i (2003)
  • Honolulu (2009)
  • The Brave and the Bold (2009)
  • Palisades Park (2013)

Saggi[modifica | modifica sorgente]

  • Barry N. Malzberg: A Bibliography (1977)
  • Other Voices (1987)
  • Introduction (Ma Qui and Other Phantoms) (1991)
  • Letter (Science Fiction Eye #9) (1991)
  • Introduction: Two Years in the Twilight Zone (New Stories from the Twilight Zone) (1991)
  • Letter (Locus #388) (1993)
  • Letter (Locus #392) (1993)
  • Letter (Locus #406) (1994)
  • Robert Hoskins: An Appreciation (1997)
  • Letter (Locus #444) (1998)

Fumetti[modifica | modifica sorgente]

Filmografia[modifica | modifica sorgente]

Produzione[modifica | modifica sorgente]

Serie TV[modifica | modifica sorgente]

Sceneggiatore[modifica | modifica sorgente]

Film TV[modifica | modifica sorgente]

Serie TV[modifica | modifica sorgente]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ a b c d http://www.alanbrennert.com/Pg_Bio.html

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Controllo di autorità VIAF: 68034610