Alain Penz

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Alain Penz
Dati biografici
Nazionalità Francia Francia
Altezza 169 cm
Peso 62 kg
Sci alpino Alpine skiing pictogram.svg
Dati agonistici
Specialità Slalom gigante, slalom speciale
Ritirato 1972
Palmarès
Coppa del Mondo - Slalom 2 trofei
Per maggiori dettagli vedi qui
 

Alain Penz (Sallanches, 30 ottobre 1947) è un ex sciatore alpino francese.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Originario di Saint-Gervais-les-Bains[senza fonte] e specialista delle discipline tecniche, Alain Penz ottiene il suo primo risultato di rilievo in Coppa del Mondo il 29 gennaio 1967 sulle nevi di casa di Megève, dove giunge quinto in slalom speciale. Partecipa ai X Giochi olimpici invernali di Grenoble 1968 classificandosi ottavo in slalom. Il 26 gennaio dell'anno dopo, ancora a Megève, conquista il suo primo successo, di cinque complessivi, in slalom speciale.

Nella stagione seguente si aggiudica la Coppa del Mondo di slalom speciale, trofeo che si meriterà anche l'anno seguente, e viene convocato per i Mondiali della Val Gardena, in Italia, dove si piazza quinto in slalom. Prende parte anche agli XI Giochi olimpici invernali di Sapporo 1972, in Giappone, non andando oltre il nono posto in slalom gigante. Conclude l'attività agonistica il 17 marzo 1972 a Madonna di Campiglio con un secondo posto alle spalle dell'azzurro Roland Thöni in slalom speciale.

Palmarès[modifica | modifica sorgente]

Coppa del Mondo[modifica | modifica sorgente]

  • Miglior piazzamento in classifica generale: 5º nel 1969 e nel 1970
  • 12 podi (10 in slalom speciale, 2 in slalom gigante):
    • 5 vittorie (4 in slalom speciale, 1 in slalom gigante)
    • 5 secondi posti
    • 2 terzi posti

Coppa del Mondo - vittorie[modifica | modifica sorgente]

Data Luogo Paese Disciplina
26 gennaio 1969 Megève Francia Francia SL
22 febbraio 1970 Jackson Hole Stati Uniti Stati Uniti SL
27 febbraio 1970 Vancouver Canada Canada GS
28 febbraio 1970 Vancouver Canada Canada SL
6 marzo 1970 Heavenly Valley Stati Uniti Stati Uniti SL

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]