Al-Quwwat al-Jawwiyya al-Jaza'iriyya

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui.
ﺍﻟﻘﻮﺍﺕ الجوية ﺍﻟﺠﺰﺍﻳﺮﻳـة
al-Quwwat al-Jawwiyya al-Jaza'iriyya
Aeronautica Militare Algerina
Algerian Air Force
Insigne-AAF.PNG
emblema della al-Quwwat al-Jawwiyya al-Jaza'iriyya
Descrizione generale
Attiva 1962 - oggi
Nazione Algeria Algeria
Servizio aeronautica militare
Parte di
Simboli
Coccarda Algeria A-F Roundel.svg

[senza fonte]

Voci su unità militari presenti su Wikipedia
Su-30 della al-Quwwat al-Jawwiyya al-Jaza'iriyya
Vista posteriore di un MiG-29 della al-Quwwat al-Jawwiyya al-Jaza'iriyya
Un Il-78 Midas rifornisce un Su-30MKA
C-130H Hercules algerino nel 2009
Lo schema di Mig-29 algerino

La al-Quwwat al-Jawwiyya al-Jaza'iriyya, (in arabo: ﺍﻟﻘﻮﺍﺕ الجوية ﺍﻟﺠﺰﺍﻳﺮﻳـة, spesso abbreviata in QJJ), è l'attuale aeronautica militare dell'Algeria e parte integrante delle forze armate algerine.

Storia[modifica | modifica sorgente]

Le origini[modifica | modifica sorgente]

L'esistenza di una forza aerea algerina deve le sue informali origini alla costituzione dell'Armée de libération nationale (ALN), in francese Esercito di liberazione nazionale. Infatti, benché sia poco conosciuto, i piloti dell'ALN vennero addestrati su MiG-15 nel Medio Oriente, al fine di volare in soccorso dei propri compagni impegnati in territorio algerino. Questa minaccia venne presa molto seriamente dalle forze armate francesi, come indicato dal generale Hugues Silvestre de Sacy, comandante del Service historique (servizio storico) dell'armée de l'air in un suo articolo intitolato « Les barrages en Algérie, une vision aérienne du bouclage des frontières », in cui dichiarò:

« La France connaissait l'existence d'une escadrille algérienne qui s'entraînait en Égypte pour ensuite faire des attaques sur l'Algérie à partir de bases perdues dans le désert libyen. La preuve en fut donnée lorsque dès l'indépendance, plusieurs MIG-15 pilotés par des Algériens, s'étaient posés sur la terre algérienne. »
« La Francia era a conoscenza dell'esistenza di uno squadrone algerino addestrato in Egitto che era in grado di compiere attacchi sull'Algeria partendo da basi posizionate nel deserto libico. La prova ha avuto conferma nel momento in cui all'indipendenza, molti MiG-15 pilotati da algerini, sono atterrati sul suolo algerino. »

Mezzi in dotazione[modifica | modifica sorgente]

Nel 2006, con un contratto con la Russia, l'aeronautica algerina ha acquistato 80 nuovi caccia, ancora da consegnare. Attualmente la QJJ ha in servizio 440 aerei di cui 256 aerei da combattimento, 73 da trasporto, 31 da addestramento e 245 elicotteri.

Aeromobile Origine Tipo Versione
(denominazione locale)
In servizio[1] Note
Aero L-39 Albatros Rep. Ceca Rep. Ceca addestratore avanzato L-39ZA 36
Beechcraft 1900 Stati Uniti Stati Uniti aereo da trasporto 1900D 12
Beechcraft King Air Stati Uniti Stati Uniti Utility 90 3
Beechcraft Super King Air Stati Uniti Stati Uniti utility transport
ricognitore marittimo
200
200T
8
2
Beechcraft T-34 Mentor Stati Uniti Stati Uniti addestratore T-34C 6
Bell 412 Stati Uniti Stati Uniti elicottero da trasporto 412EP 2
CASA C-295 Spagna Spagna trasporto / pattugliatore marittimo 3 10 consegnati
Eurocopter Ecureuil Unione europea Unione europea elicottero utility AS 355N 8
Fokker F27 Paesi Bassi Paesi Bassi trasporto / pattugliatore marittimo F27-400 2
Gulfstream III Stati Uniti Stati Uniti trasporto VIP 3
Ilyushin Il-76 Candid
Ilyushin Il-78 Midas
Russia Russia trasporto
trasporto
trasporto
aerocisterna
Il-76/78 Total
Il-76MD
Il-76TD
Il-78M
17
3
8
6
Kamov Ka-32 Helix-C Russia Russia elicottero da trasporto Ka-32T 3
Kentron Seeker Sudafrica Sudafrica drone da ricognizione 8
Lockheed C-130 Hercules Stati Uniti Stati Uniti trasporto Hercules total
C-130H
C-130H-30
L-100-30
21
10
8
3
MiG-23 Flogger Russia Russia aereo da caccia MiG-23 total
MiG-23BN
MiG-23MF
56 77 delivered
MiG-25 Foxbat Russia Russia intercettore
intercettore
Intercettore
ricognizione
MiG-25 total
MiG-25BDS/RV
MiG-25PDS
MiG-25RU/PU
12
MiG-29 Fulcrum Russia Russia caccia MiG-29 total MiG-29S
MiG-29UBT
MiG-29SMT
105
65
4
36
Eurocopter AS 350 Ecureuil Francia Francia elicottero da attacco 4
Mil Mi-2 Hoplite Polonia Polonia elicottero utility 1
Mil Mi-8 Hip Russia Russia elicottero da trasporto Mi-8
Mi-17
33
42
Mil Mi-17 Russia Russia elicottero d'attacco Mi-17 total
Mi-17SH
Mi-17-1V3
82
40
42
Mil Mi-35 Hind-E Russia Russia elicottero d'attacco 40 aggiornato con i sistemi ATE e rinominato Super Hind
Super Lynx Regno Unito Regno Unito / Italia Italia versione navalizzata 4 [2]
Merlin Regno Unito Regno Unito / Italia Italia versione navalizzata 6 [2]
Pilatus PC-6 Svizzera Svizzera da trasporto 2
Sukhoi Su-24 Fencer Russia Russia attacco al suolo; ricognizione
attacco al suolo
ricognizione
Su-24 total
Su-24MK
Su-24MR
39
20
19
Sukhoi Su-30 Flanker-C Russia Russia caccia multiruolo Su-30MKA total 44
Yakovlev Yak-130 Russia Russia addestratore 16
Zlin Z 142 Algeria Algeria / Rep. Ceca Rep. Ceca addestratore 25
Fernas-142 Algeria Algeria addestratore 20
Safir-43 Algeria Algeria addestratore 20

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ "", Aerospace Source Book 2007, Aviation Week & Space Technology, January 15 2007.
  2. ^ a b [1]

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]