al-Nasir Muhammad

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui.

al-Malik al-Nāṣir al-Dīn Muḥammad ibn Qalāwūn (in arabo: الناصر محمد, per intero in in arabo: الملك الناصر ناصر الدين محمد بن قلاوون, al-Malīk al-Nāṣir Nāṣir al-Dīn Muḥammad ibn Qalāwūn; Il Cairo, 1285Il Cairo, 1341) è stato un sultano mamelucco d'Egitto, nono della dinastia Bahri, d'etnia Kipčaki, che regnò in Egitto a tre riprese: dal dicembre 1293 al dicembre 1294, dal 1299 al 1309 e dal 1310 fino alla sua morte nel 1341.

Era il figlio più giovane del sultano Qalawun e il fratello del sultano Al-Ashraf Khalil.[1]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Al-Maqrizi, p. 189.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • (AR) Al-Maqrizi, al-Sulūk fī maʿrifat duwal al-mulūk, Il Cairo, Dar al-kutub, 1997.

Controllo di autorità VIAF: 60653426 LCCN: n88280302