Akrapovič

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Akrapovič
Stato Slovenia Slovenia
Tipo D.D.
Fondazione 1990
Fondata da Igor Akrapovič
Sede principale Ivancna Gorica
Settore Componentistica veicoli
Prodotti Impianti di scarico
Sito web www.akrapovic.com/

Akrapovič è una società slovena produttrice di impianti di scarico da competizione per motocicli e più recentemente anche per automobili. L'azienda è stata fondata nel 1990 dall'ex pilota Igor Akrapovič[1].

Applicazioni[modifica | modifica wikitesto]

Esempio di scarico Akrapovič

Gli impianti di scarico Akrapovič vengono tuttora utilizzati in Moto GP, Superbike, Supersport, Supermotard, Motocross, Enduro e rally raid. A maggio 2010, i sistemi Akrapovič erano stati utilizzati in 38 campionati motoristici mondiali[1].

Il primo pilota alla guida di moto equipaggiate da impianti Akrapovič ad ottenere un titolo mondiale è stato Colin Edwards che si aggiudicò il Campionato mondiale Superbike 2000[1].

Anche varie case motociclistiche offrono in listino modelli equipaggiati da questi scarichi, ad esempio la BMW Motorrad per la sua F800 R[2]. Tra le sponsorizzazioni dell'azienda quella con il Team Yamaha che gareggiava nel campionato mondiale Superbike[3].

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c (EN) Storia Akrapovic sul sito ufficiale
  2. ^ Scheda sul sito ufficiale BMW
  3. ^ Sito Yamaha Racing

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]