Akakia

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui.
Da questo Histamenon possiamo vedere l'Imperatore bizantino Costantino VIII, con l'akakia nella mano sinistra.

L'akakia (greco antico ἀκακία, innocenza ma anche acacia) era un rullo di seta viola che conteneva la polvere, tenuta dagli Imperatori bizantini durante le cerimonie per simbolizzante la natura mortale di tutti gli uomini.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Bisanzio Portale Bisanzio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Bisanzio