Aiuto:Ordine alfabetico

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Per ordinare alfabeticamente una serie di pagine all'interno di una categoria o di una pagina speciale, il sistema MediaWiki si basa sulla codifica Unicode dei caratteri utilizzati, ma non fa distinzioni tra maiuscole e minuscole.

Unicode è stato costruito rispettando, dove possibile, l'ordine alfabetico proprio delle lingue scritte ma, dovendo tener conto delle codifiche di tutti i caratteri, talvolta ottiene dei risultati che non sono immediatamente intuitivi. Infatti nell'ordinamento si tiene conto degli spazi bianchi e dei segni di punteggiatura.

Ad esempio, in dettaglio, l'ordine seguito da Unicode nel campo dei codici dal 32 al 126, che copre praticamente l'insieme dei caratteri normali usati nelle lingue dell'Europa occidentale, corrisponde esattamente all'ordinamento ASCII e risulta essere il seguente:

(32)   ! " # $ % & ' ( ) * + , - . / 0 1 2 3 4 5 6 7 8 9 : ; < = > ? @ (64)

(65) A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z [ \ ] ^ _ ' (96)

(97) a b c d e f g h i j k l m n o p q r s t u v w x y z { | } ~ (126)

Si vede dunque che lo spazio bianco occupa il primo posto, ma subito dopo viene il punto esclamativo ed altri segni di interpunzione, poi le cifre numeriche, poi altri segni di interpunzione, poi le lettere dell'alfabeto latino, poi ancora altri segni di interpunzione.

MediaWiki considera le lettere minuscole come se fossero maiuscole ai fini dell'ordinamento, perciò simboli come le parentesi quadre vengono sempre dopo le lettere. Le lettere accentate o con altri segni diacritici, qui non riportate, hanno invece codici successivi (più alti).

Anche le lettere dell'alfabeto greco e di molti altri alfabeti sono disposte dopo le lettere latine, nell'ordine della lingua originale, sempre senza distinzione tra maiuscole e minuscole:

Α Β Γ Δ Ε Ζ Η Θ Ι Κ Λ Μ Ν Ξ Ο Π Ρ Σ Τ Υ Φ Χ Ψ Ω

α β γ δ ε ζ η θ ι κ λ μ ν ξ ο π ρ ς σ τ υ φ χ ψ ω

Correzione della categorizzazione[modifica | modifica wikitesto]

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi Aiuto:Categorie/Categorizzazione#Ordine di presentazione.

D'altra parte è possibile attribuire ad un elemento un diverso posto nell'ordine alfabetico all'interno di una categoria, assegnando la categoria con il comando [[Categoria:Nomecategoria|Chiave di ordinamento]], oppure utilizzando la parola chiave {{DEFAULTSORT:Chiave di ordinamento}}, che vale automaticamente per tutte le categorie.