Aimeliik

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Aimeliik
stato
Aimeliik – Bandiera
Localizzazione
Stato Palau Palau
Amministrazione
Capoluogo Ulimang
Presidente Leilani N. Reklai
Territorio
Coordinate
del capoluogo
7°25′N 134°31′E / 7.416667°N 134.516667°E7.416667; 134.516667 (Aimeliik)Coordinate: 7°25′N 134°31′E / 7.416667°N 134.516667°E7.416667; 134.516667 (Aimeliik)
Superficie 52 km²
Abitanti 270 (2005)
Densità 5,19 ab./km²
Altre informazioni
Fuso orario UTC+9
ISO 3166-2 PW-002
Cartografia

Aimeliik – Localizzazione

Aimeliik è uno dei 16 stati in cui si divide Palau.

Geografia[modifica | modifica wikitesto]

Lo Stato di Aimeliik è costituito dalla parte sud-occidentale dell'isola di Babeldaob, la principale delle isole delle Palau, per un'estensione totale di 52 km². Il territorio, prevalentemente coperto da mangrovie, è costituito da colline basse ed ondulate, che sovrastano la Ngchemiangel Bay, ed un terreno molto brullo, verso la costa occidentale fino al villaggio di Medorm. I villaggi dello Stato, includono, andando lungo la costa, da sud a nord: Imul, Ngerkeai, Chelechui, Ngchemiangel, Medorm. A nord, il fiume Tabcheding costituisce il confine con lo Stato di Ngatpang. Sul lato orientale, Aimeliik si estende fino al Rael Kedam, la dorsale montuosa dell'isola di Babeldaob. Sul lato sud-orientale, il confine con Airai corre sullo spartiacque a circa un chilometro a sud dal corso del fiume Ngerderar.

Gran parte dell'economia della zona viene da commercio e agricoltura dal sito conosciuto come Nekken. È anche stato aperto il primo allevamento di bestiame.

Il sistema stradale è costituito soprattutto da tracciati non asfaltati, battuti principalmente in epoca giapponese. L'aeroporto internazionale si trova a poca distanza.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]