Aiguille du Chardonnet

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Aiguille du Chardonnet
Aiguille du Chardonnet from Argentière.JPG
La montagna vista da Argentière
Stato Francia Francia
Regione Rodano-Alpi Rodano-Alpi
Dipartimento Alta Savoia
Altezza 3.824 m s.l.m.
Coordinate 45°58′07.96″N 7°00′03.86″E / 45.968879°N 7.001073°E45.968879; 7.001073Coordinate: 45°58′07.96″N 7°00′03.86″E / 45.968879°N 7.001073°E45.968879; 7.001073
Data prima ascensione 1 agosto 1879
Autore/i prima ascensione Percy W. Thomas con Josef Imboden e Josef Marie Lochmatter[1]
Mappa di localizzazione
Mappa di localizzazione: Francia
Aiguille du Chardonnet
Dati SOIUSA
Grande Parte Alpi Occidentali
Grande Settore Alpi Nord-occidentali
Sezione Alpi Graie
Sottosezione Alpi del Monte Bianco
Supergruppo Massiccio Dolent-Argentière-Trient
Gruppo Catena Dolent-Tour Noir-Argentière
Sottogruppo Costiera del Chardonnet
Codice I/B-7.V-C.6.d

L'Aiguille du Chardonnet (3.824 m s.l.m. è una montagna delle Alpi del Monte Bianco. Si trova in Francia (dipartimento dell'Alta Savoia) a poca distanza dal confine con la Svizzera (Canton Vallese).

Caratteristiche[modifica | modifica sorgente]

L'Aiguille du Chardonnet (a sinistra) e l'Aiguille d'Argentiere (a destra).

Dal versante francese di trova al fondo della Valle dell'Arve e sovrasta il Ghiacciaio d'Argentiere; dal versante svizzero contorna la Val Ferret.

Salita alla vetta[modifica | modifica sorgente]

La prima salita risale al 1 agosto 1879 ad opera di Percy W. Thomas con Josef Imboden e Josef Marie Lochmatter.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]


Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Christian Imboden, Berge: Beruf, Berufung, Schicksal. Die St. Niklauser Bergführer als Wegbereiter des internationalen Alpinismus, Rotten Verlag, Visp, 2013, ISBN 3-907624-48-3, la guida alpina pp. 73-81, 169, 183, prime ascensioni pp. 108-119