Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui

Agudat Yisrael

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Reindirizzamento da Agudath Israel)
Agudat Yisrael
(HE) אגודת ישראל
simbolo elettorale
Leader Ya'akov Litzman
Stato Israele Israele
Fondazione 1912
Sede Gerusalemme e Tel Aviv
Ideologia Torah,
Ebraismo della Torah,
Haredi,
Ebraismo aschenazita Haredi,
Halakhah ortodossa
Collocazione Politica di Israele
Seggi 5 (1988)
Seggi 2 (1984)
Seggi 3 (2009, come parte di United Torah Judaism (UTJ)
Testata Hamodia
Ya'akov Litzman, leader del partito (2013)

Agudat Yisrael (in ebraico: אגודת ישראל?, lett. Unione d'Israele, traslitt. anche come Agudath Israel, o Agudas Yisroel) è un partito politico ebraico fondato nel 1912 a Katowice (oggi in Polonia, all'epoca nel Regno di Prussia), come braccio dell'ebraismo ortodosso. Esiste tutt'oggi sia come partito politico in Israele sia a livello internazionale con le denominazione «World Agudath Israel Federation».

Cenni storici[modifica | modifica wikitesto]

"Agudat Yisrael" fu fondato come movimento nell'Alta Silesia agli inizi del XX secolo per rappresentare la popolazione Haredi di Israele. Conservò questa funzione anche dopo il 1918, quando i britannici crearono il mandato di Palestina.[1] Scopo del movimento era fornire un'organizzazione generale e complessiva per gli ebrei osservanti, che si opponevano al movimento sionista.

Nella Palestina mandataria Agudat Yisrael condusse una linea politica di opposizione rispetto a quella maggioritaria nella comunità ebraica organizzata (Yishuv). I sionisti volevano la creazione uno stato ebraico laico, Agudat Yisrael no. Uno dei suoi portavoce più autorevoli, il poeta olandese Jacob Israël de Haan, fu assassinato dalla Haganah (una formazione paramilitare del movimento sionista) nel 1924.

Nel 1933 fu concluso un accordo con l'Agenzia Ebraica locale, secondo cui l'Agudat Yisrael avrebbe ricevuto il 6,5% di permessi d'immigrazione annuali.[2] In ultimo, alla vigilia della proclamazione della "Dichiarazione d'indipendenza israeliana" (1948), Agudat Yisrael cedette alle pressioni del movimento sionista e da allora ha collaborato alla maggior parte dei governi israeliani.[3]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ "Aguddat Israel" in Jewish Virtual Library.
  2. ^ "Agudat Yisrael" in Answers.com
  3. ^ "Aguddat Israel", cit.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Ebraismo Portale Ebraismo: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Ebraismo