Agnese d'Assia-Kassel

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Agnese d'Assia-Kassel (Kassel, 14 maggio 1606Dessau, 28 maggio 1650) fu una principessa d'Assia-Kassel ed una principessa consorte di Anhalt-Dessau.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Agnese era figlia del langravio Maurizio d'Assia-Kassel (1572–1632) e della sua seconda moglie Giuliana (1587–1643), figlia del conte Giovanni VII di Nassau-Dillenburg. Allevata insieme ai suoi fratelli e sorelle, Agnese parlava sei lingue e componeva musica.

A Dessau, il 18 maggio 1623, sposò il principe Giovanni Casimiro di Anhalt-Dessau (1596–1660). Riuscì con le parole e con accordi scritti con i generali ad evitare eccessive devastazioni nel paese durante la guerra dei trent'anni. Venne ritenuta una prudente governante ed una matematica. Nel 1645 costruì a Nischwitz un palazzo fortificato, da cui in seguito si sviluppò il castello di Oranienbaum.

Figli[modifica | modifica wikitesto]

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • August B. Michaelis: Einleitung zu einer volständigen Geschichte der Chur- und Fürstlichen Häuser ... S. 624
  • Christian August Wichmann: Geschichte berühmter Frauenzimmer S. 741
biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie