Agnes von Krusenstjerna

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Agnes von Krusenstjerna

Agnes von Krusenstjerna (Väjxö, 9 ottobre 1894Stoccolma, 10 marzo 1940) è stata una scrittrice svedese.

Afflitta da pesantissime malattie genetiche, rivolse tutta la sua opera alla critica dell'obsoleta aristocrazia svedese, dalla quale ella stessa proveniva.

Tra le sue più celebri opere, scritte spesso in collaborazione con il marito David Sprengel, si ricordano Tony (1926), Le signorine von Pahlen (1934) e La storia di Viveca con Lagercrona (1938).

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: (EN71460107 · LCCN: (ENn89637460 · ISNI: (EN0000 0001 2138 8030 · GND: (DE119032767 · BNF: (FRcb12321614z (data)
biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie