Agnes Straub

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Agnes Straub, nata Agnes Josephine Straub, (Monaco di Baviera, 2 aprile 1890Berlino, 8 luglio 1941), è stata un'attrice tedesca.

Attrice prevalentemente teatrale, nella sua carriera lavorò anche per il cinema, prendendo parte ad oltre una ventina di film dal 1919 al 1938.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Nata a Monaco, Agnes Straub calcò per la prima volta le scene all'età di tredici anni, a Dachau. In seguito, frequentò dei corsi di recitazione e, a diciotto, ottenne la sua prima scrittura come Saffo nel dramma di Grillparzer.

Dopo aver recitato a Bonn, a Königsberg e a Vienna, a Berlino acquisì lo status di diva del palcoscenico, alla pari delle più grandi attrici dell'epoca, come Elisabeth Bergner o Grete Mosheim. Dal 1925 in poi, lavorò per lo più con il suo compagno, l'attore e regista austriaco Leo Reuss. Nel 1930, creò un proprio teatro e una propria compagnia, l'Agnes-Straub-Ensemble.

Reuss poté lavorare fino al 1934 ma poi, essendo ebreo, dovette lasciare la guida del teatro, essendogli stato proibito di lavorare. In Austria, non riuscendo a trovare una scrittura, si presentò con un nome falso e, a Vienna, ottenne un grande successo e recensioni molto favorevoli della stampa nazionalista. Quando rivelò il suo vero nome, scoppiò uno scandalo e Reuss dovette lasciare anche l'Austria ed emigrare in America.

Agnes Straub, che era rimasta in Germania, tre anni più tardi ebbe un grave incidente stradale che mise fine alla sua carriera teatrale. Morì tre anni dopo, nel 1941, a Berlino. È sepolta al cimitero di St. Georgen a Bruck an der Großglocknerstraße.

Filmografia[modifica | modifica sorgente]

Note[modifica | modifica sorgente]


Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Controllo di autorità VIAF: 22915747