Africa Cup 2011

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Africa Cup 2011
Competizione Africa Cup
Sport Rugby union pictogram.svg Rugby a 15
Edizione 11ª
Organizzatore Confédération africaine de rugby
Date 2011
Luogo Africa
Partecipanti 16
Formula 4 divisioni
Risultati
Vincitore Kenya Kenya (divisione 1A)
Secondo Tunisia Tunisia
Cronologia della competizione
Left arrow.svg 2010 2012 Right arrow.svg

L'Africa Cup 2011 è stata la XI edizione della massima competizione continentale di rugby a 15 per nazioni d'Africa. Campione d'Africa si è laureata la nazionale del Kenya.

Composizioni dei gironi[modifica | modifica wikitesto]

Le 16 Nazionali partecipanti sono state divise in quattro divisioni di merito (1A, 1B, 1C, 1D) con promozioni e retrocessioni alla divisone dell'anno successivo.

Divisione 1 A Divisione 1 B Divisione 1 C Divisione 1 D

Divisione 1 A[modifica | modifica wikitesto]

Il torneo avrebbe svolgersi in Kenya a Nairobi nel mese di luglio 2011. Marocco e Namibia rinunciarono a partecipare. Il giorno 12 novembre 2011 si svolse la finale tra Kenya e Tunisia.

Finale[modifica | modifica wikitesto]

Nairobi
12 novembre 2011
Kenya Kenya 16 – 7 Tunisia Tunisia RFUEA Ground

1 Kenya Kenya Campione d'Africa 2011
2 Tunisia Tunisia
X Namibia Namibia Retrocede nella Divisione 1B
X Marocco Marocco Retrocede nella Divisione 1B

Divisione 1 B[modifica | modifica wikitesto]

Il torneo si è svolto a Kampala in Uganda dal 12 luglio al 18 luglio 2011. Con la rinuncia della Costa d'Avorio rimasero solo 3 squadre. Vincitore è stato lo Zimbabwe promosso alla Divisione 1A in compagnia dell'Uganda.[1]

Incontri[modifica | modifica wikitesto]

Kampala
12 giugno 2011
Zimbabwe Zimbabwe 25 – 15 Uganda Uganda

Kampala
15 giugno 2011
Zimbabwe Zimbabwe 49 – 0 Madagascar Madagascar

Kampala
18 giugno 2011
Uganda Uganda 58 – 30 Madagascar Madagascar

Classifica[modifica | modifica wikitesto]

pos Squadra G. V. N. P. P+ P- Diff. BM BS Pt.
1 Zimbabwe Zimbabwe 2 2 0 0 74 15 59 2 0 10
2 Uganda Uganda 2 1 0 1 73 55 18 1 0 5
3 Madagascar Madagascar 2 0 0 2 30 107 -77 1 0 1
4 Costa d'Avorio Costa d'Avorio 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0
Promossa alla Divisione 1A
Retrocede alla Divisione 1C

Divisione 1 C[modifica | modifica wikitesto]

Il torneo si è svolto in Camerun a Yaoundé dal 21 giugno al 25 giugno 2011. Il Camerun è promosso alla Divisione 1B e il Botswana è retrocesso alla Divisione 1D.[2]

Incontri[modifica | modifica wikitesto]

Semifinali[modifica | modifica wikitesto]

Yaoundé
21 giugno 2011
Senegal Senegal 30 – 12 Zambia Zambia

Yaoundé
21 giugno 2011
Camerun Camerun 12 – 10 Botswana Botswana

Finali[modifica | modifica wikitesto]

Yaoundé
25 giugno 2011
Zambia Zambia 17 – 12 Botswana Botswana

Yaoundé
25 giugno 2011
Senegal Senegal 15 – 6 Camerun Camerun

Classifica[modifica | modifica wikitesto]

1 Senegal Senegal Promossa nella Divisione 1B
2 Camerun Camerun
3 Zambia Zambia
4 Botswana Botswana Retrocede nella Divisione 1D

Divisione 1 D[modifica | modifica wikitesto]

Il torneo avrebbe dovuto svolgersi in Tanzania nel mese di luglio 2011, ma Swaziland e Tanzania diedero forfait. Un finale si svolse il 29 luglio 2011 tra la Nigeria e Mauritius a Johannesburg, vinse la selezione di Mauritius che fu promossa alla divisione 1C.[3]

Finale[modifica | modifica wikitesto]

Johannesburg
29 luglio 2011
Mauritius Mauritius 30 – 12 Nigeria Nigeria

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ [1] Risultati divisione 1 B
  2. ^ [2] Risultati divisione 1 C
  3. ^ [3] Risultati divisione 1 D

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

rugby Portale Rugby: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di rugby