Africa (Toto)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(EN)
« It's gonna take a lot to take me away from you/There's nothing that a hundred men or more could ever do/I bless the rains down in Africa/Gonna take some time to do the things we never had »
(IT)
« Ci vorrà molto per portarmi via da te/Non c'è nulla che cento o più uomini possano fare/Benedico le piogge in Africa/Ci vorrà un po' per fare le cose mai fatte »
(Toto, Africa)
Africa
Africascreenshot.jpg
Screenshot dal videoclip del brano.
Artista Toto
Tipo album Singolo
Pubblicazione 1982
Durata 4 min : 58 s
Album di provenienza Toto IV
Dischi 1
Tracce 2
Genere Rock
Etichetta Columbia Records
Produttore Toto
Toto - cronologia
Singolo precedente
(1982)
Singolo successivo
(1982)

Africa è un singolo del 1982 del gruppo rock Toto, estratto dall'album Toto IV. La canzone è stata scritta dal tastierista della band, David Paich, che canta le due strofe della canzone, e dal batterista Jeff Porcaro. Bobby Kimball canta il ritornello.

Il singolo ha raggiunto la testa della classifica Billboard Hot 100 nel febbraio 1983. Il ritornello della canzone è una metafora che vuole rappresentare l'amore dell'autore per la sua donna.

Videoclip[modifica | modifica wikitesto]

Il videoclip di Africa, girato da Steve Barron, vede David Paich come protagonista assoluto. Paich si trova in una biblioteca insieme a una ragazza. Mentre cerca dei libri da leggere ne scova uno dal titolo Africa. Nelle scene successive del video appare la band, che suona sopra il libro già citato prima, mostrato in dimensioni mastodontiche. L'immaginazione del regista lo porta a far apparire nel video anche un uomo africano, che scaglia una lancia. Questa, colpendo una pila di libri, li fa cadere sopra una candela, che a sua volta cade a terra, bruciando un disegno di un uomo africano, lo stesso disegno che David Paich aveva trovato nel libro.

Tracce[modifica | modifica wikitesto]

Versione americana[modifica | modifica wikitesto]

  • Africa
  • Good For You

Versione mondiale[modifica | modifica wikitesto]

  • Africa
  • We Made It

Popolarità[modifica | modifica wikitesto]

Il brano Africa appare in episodi di molte serie televisive:

È presente anche in alcuni videogiochi:

È anche la canzone del giorno di laurea nella Lawrence University in America.

Diversi artisti hanno reinterpretato il brano in altre chiavi, tra questi Karl Wolf, Iyaz e Jason Derülo (Iyaz e Derülo tramite il brano Fight for You),è stato inoltre molto campionato nell'ambito della musica Hip Hop ad esempio in "New World" del rapper Nas e più recentemente in "Huey Newton" di Wiz Khalifa e curren$y

Formazione[modifica | modifica wikitesto]