Afghan Premier League

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Roshan Afghan Premier League
Sport Football pictogram.svg Calcio
Paese Afghanistan Afghanistan
Titolo Campione dell'Afghanistan
Cadenza annuale
Apertura agosto o settembre
Partecipanti 8 squadre
Formula 2 gironi a turno unico, semifinali e finale
Sito Internet http://www.afghanpremierleague.com/
Storia
Fondazione 2012
Detentore Shaheen Asmayee Shaheen Asmayee
Maggiori titoli Shaheen Asmayee Shaheen Asmayee (2)
Edizione in corso Afghan Premier League 2014

Il campionato di calcio afghano, denominato Afghan Premier League o, per ragioni di sponsorizzazione, Roshan Afghan Premier League[1], è la principale competizione calcistica dell'Afghanistan ed è organizzato dall'AFF.

È stato fondato nel 2012 dall'AFF ed è stato il primo campionato nazionale del paese. Fino ad allora, i tornei nazionali di maggior prestigio erano la Kabul Premier League, giocata solo da squadre della capitale, e la Afghan National League, aperta a tutte le province dell'Afghanistan e composta da 32 squadre divise in sette gruppi[senza fonte].

La selezione delle rose dei giocatori per la prima stagione è avvenuta tramite un reality show televisivo[1] e il torneo ha avuto inizio nel settembre 2012.

Storia e predecessori[modifica | modifica wikitesto]

Kabul Premier League[modifica | modifica wikitesto]

Il campionato, col format utilizzato al 2010, si è svolto dal 2006[senza fonte], ma ha avuto precedenti che risalgono fino agli anni '40. Vi prendevano parte 12 squadre che giocavano a rotazione su un unico terreno di gioco, il Ghazi Stadium di Kabul[2].

Albo d'oro della Kabul Premier League[modifica | modifica wikitesto]

Il seguente è l'elenco dei vincitori noti della Kabul Premier League[3]:

Vittorie per club[modifica | modifica wikitesto]

# Club Vittorie
1 non conosciuta Ariana Kabul 10
2 non conosciuta Ordu Kabul 4
3 non conosciuta Karlappan 1
4 600px Nero e Rosso (Strisce).png Maiwand Kabul 1
5 non conosciuta Red Crescent Society 1
6 non conosciuta Hakim Sanayi Kabul 1
7 600px Celeste.png Kabul Bank 1

Afghan National League[modifica | modifica wikitesto]

Afghan Premier League[modifica | modifica wikitesto]

Il formato iniziale del torneo è stato quello di un campionato a 8 squadre, tutte da diverse province dell'Afghanistan. Tutte le partite si sono giocate all'AFF Stadium di Kabul a cavallo tra settembre e ottobre 2012 e a vincere il titolo è stato il Toofaan Harirod[4].

La seconda edizione del campionato si è svolta dal 22 agosto all'11 ottobre 2013 con la vittoria in finale per 3-1 dello Shaheen Asmayee sul Simorgh Alborz[5], che così finisce al secondo posto per il secondo anno consecutivo.

Albo d'oro[modifica | modifica wikitesto]

Questo è l'elenco dei vincitori dell'Afghan Premier League[3]:

Edizione Campione Secondo posto Terzo posto
2012 Toofaan Harirod Toofaan Harirod 600px Arancione e Bianco.png Simorgh Alborz 600px Rosso e Bianco.png De Maiwand Atalan
2013 Shaheen Asmayee Shaheen Asmayee 600px Arancione e Bianco.png Simorgh Alborz Toofaan Harirod Toofaan Harirod
2014 Shaheen Asmayee Shaheen Asmayee 600px Rosso e Nero (Strisce).png Oqaban Hindukush 600px Rosso Bianco e Nero.png De Spin Ghar Bazan

Vittorie per club[modifica | modifica wikitesto]

# Squadra Titoli Anni
1 Shaheen Asmayee Shaheen Asmayee 2 2013, 2014
2 Toofaan Harirod Toofaan Harirod 1 2013

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b (EN) Tahir Qadiry, Roshan Afghan Premier League a hit with fans in BBC.co.uk, 22 settembre 2012. URL consultato il 25 ottobre 2012.
  2. ^ (EN) Guido Mingels, New Football League Helps Heal Afghanistan in Spiegel.de (edizione inglese), 25 ottobre 2012. URL consultato il 25 ottobre 2012.
  3. ^ a b (DE) Hardy Grüne, Weltfußball-Enzyklopädie, Europa & Asien, Werkstatt Gmbh, 2007. Cit. in (EN) Hans Schöggl, Afghanistan - List of Champions, rsssf.com. URL consultato il 25 ottobre 2012.
  4. ^ (EN) Toofan Harirod claim first Afghan title in Fifa.com, 20 ottobre 2012. URL consultato il 25 ottobre 2012.
  5. ^ (EN) Shaheen Asmayee Crowned 2013 RAPL Champions in AfghanPremierLeague.com, 11 ottobre 2013. URL consultato il 4 aprile 2014.
calcio Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio