Afeida

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Afeida nella mitologia greca fu il figlio di Ossinte, Teseo era suo bisnonno, aveva un fratello, Timete. Fu il quattordicesimo re mitico di Atene, dopo un brevissimo regno della durata di un solo anno gli succedette Timete stesso.

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Predecessore Re di Atene Successore
Ossinte 1135-1134 Timete