Aeroporto di Krasnojarsk-Emel'janovo

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui.
Aeroporto di Krasnojarsk-Emel'janovo
Terminal 2 dell'Aeroporto Emel'janovo
Terminal 2 dell'Aeroporto Emel'janovo
IATA: KJA-ЕМВ – ICAO: UNKL-УНКЛ
Descrizione
Nome impianto Aeroporto di Krasnojarsk-Emel'janovo
Tipo Civile, Militare
Esercente Aeroport Krasnojark S.p.a., KrasAvia
Stato Russia Russia
Distretto federale Krasnojarsk Krasnojarsk
Posizione 27 km a nordovest dal centro di Krasnojarsk[1]
Altitudine AMSL 287 m
Coordinate 56°10′18″N 92°29′36″E / 56.171667°N 92.493333°E56.171667; 92.493333Coordinate: 56°10′18″N 92°29′36″E / 56.171667°N 92.493333°E56.171667; 92.493333
Mappa di localizzazione
Mappa di localizzazione: Federazione Russa
UNKL-УНКЛ
Sito web www.yemelyanovo.ru
Piste
Orientamento (QFU) Lunghezza Superficie
11/29 3,700
Cemento asfaltato, PAPI, ILS
Statistiche
Passeggeri in transito 1.164.134 (2006)

1.150.000 (2007)
1.001.303 (2008)[2]
1.009.356 (2009)[3]
1.275.000 (2010) 1.632.000 (2011)[4]

Green Arrow Up.svg1.900.000(2012)[5]

[senza fonte]

Tre Boeing 757-200 della russa Nordwind Airlines all'aeroporto Emel'janovo
La vista panoramica sulla pista dell'aeroporto Emel'janovo.
Boeing 737-800 nella livrea della russa NordStar Airlines all'aeroporto Emel'janovo.
McDonnell Douglas MD-11 nella livrea della tedesca Lufthansa Cargo all'aeroporto Emel'janovo.

L'aeroporto di Krasnojarsk-Emel'janovo (in russo аэропорт Красноярск Емельяново) (KJA) è stato aperto nel 1980. L'aeroporto è conosciuto anche come Emel'janovo o Elovaja. È il principale hub aeroportuale internazionale del Kraj di Krasnojarsk.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

  • 1970 - l'inizio dei lavori di costruzione della pista aeroportuale a 27 km da Krasnojarsk.
  • 1980 - l'apertura dell'aeroporto Emel'janovo per i voli di linea.
  • 2005 - l'apertura del Terminal 2 dell'aeroporto per i voli transfer ed i voli internazionali.
  • 2006 - la ricostruzione della pista e la sua certificazione per la seconda categoria ICAO.
  • 2008 - l'apertura del moderno Terminal degli arrivi con la capacità di 750 passeggeri/ora, l'installazione del nuovo sistema di illuminazione della pista e del nuovo complesso di atterraggi strumentali.
  • 7 ottobre 2010 - un milione di passeggeri ha transitato all'aeroporto Emel'janovo. Nel 2009 l'aeroporto ha registrato il transito di un milione dei passeggeri solo il 29 dicembre in seguito alla crisi economica.[6]
  • 2012 - nel periodo gennaio - agosto 2012 1,261 mln di passeggeri hanno transitato all'aeroporto Emel'janovo, il 18% in più rispetto allo stesso periodo del 2011.[7]
  • 3 dicembre 2012 - i primi 5000 voli della Lufthansa Cargo sulla rotta Osaka - Krasnojarsk - Francoforte sul Meno sono stati effettuati dal 4 giugno 2009 dalla compagnia aerea tedesca.[8]
  • 2013 - nel periodo gennaio - luglio 2013 all'aeroporto di Krasnojarsk sono transitati 1,142 milioni di passeggeri, il 10% in più rispetto all stesso periodo dell'anno scorso.[9]

Strategia[modifica | modifica wikitesto]

Nel 2010 sono stati sottoscritti degli accordi bilaterali canadesi-russi per l'organizzazione sulla base dell'aeroporto Emel'janovo dello scalo d'emergenza secondo i requisiti ETOPS e dello scalo di rifornimento per gli aerei a lungo raggio nordamericani che compiono le rotte transcontinentali transpolari № 3 e № 4 dall'Asia meridionale per Canada.[10]

Nel 2011 l'aeroporto Emel'janovo ha investito più di 240 milioni di rubli russi nell'ammodernamento del parco mezzi con gli autobus aeroportuali Contrac Cobus, con spargitori o sistemi combinati per combattere il ghiaccio in pista della Schmidt Automotive, con attrezzature per De icing degli aerei Tempest. Inoltre, l'aeroporto ha attrezzato il terminal con due finger per facilitare l'imbarco negli aerei di medie-grandi dimensioni.[11]

Nel febbraio 2012 sono stati sottoscritti i primi accordi preliminare tra l'aeroporto Emel'janovo e le compagnie aeree cargo: statunitense World Airways, belga TNT Airways, Fly Emirates Sky Cargo, Etihad Airways, lussemburghese Cargolux per utilizzo dello scalo di Krasnojarsk non solo per i voli di transito, ma anche per l'attività commerciale nel Terminal Cargo dell'aeroporto. [12]

Dati tecnici[modifica | modifica wikitesto]

L'aeroporto internazionale di Krasnojarsk ha la capacità di ospitare 47 aeroplani. La capacità dell'aeroporto permette 12 (atterraggi/decolli)/ora.

L'aeroporto è equipaggiato per la manutenzione, l'atterraggio/decollo degli aerei ATR (42, 72), Airbus (A310, A319, A320, A321, A330), Boeing (737, 747, 757, 767), Bombardier (CRJ-100, CRJ-200), Dassault Aviation (Falcon 900), McDonnell Douglas (MD-83, MD-11, DC-10), Ilyushin (Il-18, Il-62, Il-76, Il-86, Il-96, Il-114), Yakovlev (Yak-40, Yak-42), Tupolev (Tu-134, Tu-154, Tu-204, Tu-214), Antonov (An-12, An-24, An-26, An-32, An-72, An-74, An-124), Pilatus di tutti i tipi. L'aeroporto è anche attrezzato per l'atterraggio/decollo dell'Airbus A380 e Antonov An-225 che lo rende uno degli hub più importanti in Siberia.

Nel 2009 la pista aeroportuale è stata attrezzata per i voli secondo i standard della II categoria ICAO.[13]

L'aeroporto Emel'janovo è uno scalo d'emergenza per l'aeroporto di Barnaul.[14]

Terminal[modifica | modifica wikitesto]

La capacità del Terminal permette il transito dei 700 persone/ora, di quelli 300 nel Terminal Internazionale. Nel 2009 la zona check-in è stata attrezzata con i sistemi di self-check-in aumentando ulteriormente il confort e la capacità del Terminal Passeggeri. Inoltre, nel Terminal Passeggeri è stato installato il sistema elettronico di elaborazione dei bagagli dei passeggeri. La capacità del Terminal cargo permette la partenza di 200 tonnellate della merce.

Compagnie aeree[modifica | modifica wikitesto]

L'aeroporto di Krasnojarsk-Emel'janovo è la base tecnica e lo hub delle compagnie aeree russe Katekavia, Kavminvodyavia, KrasAvia, NordStar Airlines e UTair. Inoltre, all'aeroporto Emel'janovo si basavano in passato le russe Atlant-Soyuz Airlines, KrasAir, Sibaviatrans.

Compagnie aeree e destinazioni[modifica | modifica wikitesto]

Compagnie aeree e destinazioni storiche[modifica | modifica wikitesto]

Inoltre, all'aeroporto di Krasnojarsk operavano i voli di linea ed i charter le compagnie aeree russe: Atlant-Soyuz Airlines, Domodedovo Airlines, KrasAir, Noril'sk State Air Enterpise, Samara Airlines, Sibaviatrans.

Compagnie aeree cargo[modifica | modifica wikitesto]

Servizi[modifica | modifica wikitesto]

  • Aiga immigration.svg Polizia di frontiera
  • Aiga customs.svg Dogana
  • Aiga firstaid.svg Ambulatorio medico e veterinario
  • Biglietteria Biglietteria con sportello
  • Altoparlanti Annuncio sonoro arrivo e partenza aerei
  • Bar Bar e fast food
  • Bar Distributori automatici di snack e bevande
  • Euro symbol.svg Banca e cambiavalute
  • Edicola Edicola
  • WC Servizi igienici
  • Autobus Capolinea autolinee, interscambio autobus
  • Aiga taxi inv.svg Stazione taxi
  • Parcheggio di scambio Parcheggio di scambio e di deposito
  • Telefono Pubblico Telefono pubblico
  • Internet Servizio internet gratuito con la rete Wi-Fi[20]

Collegamenti con Krasnojarsk[modifica | modifica wikitesto]

Auto

L'aeroporto Internazionale Emel'janovo è facilmente raggiungibile dal centro di città percorrendo per 40 km la strada statale M-53 conosciuta come "Moskovskij Trakt". Il tempo di percorrenza è di 35 minuti.

Trasporto pubblico

Le linee no.135/135k dell'Azienda Municipale dei Trasporti Pubblici di Krasnojarsk collega l'Autostazione di Krasnojarsk col Terminal 1 dell'aeroporto. Il tempo di percorrenza è di 50 minuti.

Navette notturne

Dalle ore 24:00 fino alle ore 07:00 per Krasnojarsk dalla fermata situata a 50 m dal Terminal 1 (conosciuto anche come Terminal Nazionale) dell'aeroporto Emel'janovo partono le navette per il centro cittadino col tempo di percorrenza di 40 minuti.[21][22]

Incidenti[modifica | modifica wikitesto]

Il 3 ottobre 2010 alle 17:58 (ora locale) un volo internazionale cargo Krasnojarsk-Emel'janovo - Francoforte sul Meno, operato da un McDonnell Douglas MD-11 della tedesca Lufthansa ha effettuato l'atterraggio d'emergenza all'aeroporto di partenza subito dopo il decollo in seguito al blocco della sezione centrale dell'ala destra del velivo. 3 membri d'equipaggio e 95 tonnellate di merce sono ripartiti per Germania alle ore 20:12 (ora locale) dopo aver riparato l'ala dell'aereo alla base tecnica di Krasnojarsk.[23]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (RU) Rasp.Yandex.Ru - Аэропорт «Емельяново» на Яндекс.Расписаниях. URL consultato il 20-01-2011.
  2. ^ (RU) tch.ru - Транспортная клиринговая палата (ТКП). URL consultato il 20-01-2011.
  3. ^ (RU) AEX.Ru - 26-02-2010 - Аэропорт "Емельяново" обслужил в 2009 году более 1 млн. пассажиров. URL consultato il 20-01-2011.
  4. ^ (RU) Pda.avia.ru - 11-01-2012 - В 2011 году аэропорт "Емельяново" обслужил более 1,632 млн. пассажиров. URL consultato il 11-01-2012.
  5. ^ (RU) AviaPort.Ru - 15-01-2013 - Красноярский аэропорт "Емельяново" подводит итоги декабря и 2012 года. URL consultato il 15-01-2013.
  6. ^ (RU) AviationEXplorer.Ru - 07-10-2010 - Международный аэропорт "Емельяново" встретил миллионного пассажира. URL consultato il 08-10-2010.
  7. ^ (RU) AviationExplorer.Ru - 05-09-2012 - За 8 месяцев услугами аэропорта "Емельяново" воспользовалось более 1,261 млн. пассажиров. URL consultato il 05-09-2012.
  8. ^ (RU) AviaRu.Net - 03-12-2012 - Красноярский аэропорт "Емельяново" встретил 5000 рейс авиакомпании Lufthansa Cargo URL consultato il 03-12-2012.
  9. ^ (RU) Ato.Ru - 08-08-2013 - Пассажиропоток аэропорта Красноярска подрос на 5%. URL consultato il 09-08-2013.
  10. ^ (RU) Pda.Avia.Ru - 20-08-2010 - Россия и Канада обсудили вопрос организации кроссполярного авиатранспортного сообщения. URL consultato il 20-01-2011.
  11. ^ (RU) AviaPort.Ru - 27-12-2011 - "Емельяново" с начала года приобрело спецтехники на более 240 млн руб. URL consultato il 27-12-2011.
  12. ^ (RU) Rbcdaily.Ru - 09-02-2012 - Красноярск хотят открыть для иностранных авиакомпаний. URL consultato il 27-02-2012.
  13. ^ (RU) AviaPort.Ru - 02-06-2010 - МЕЖДУНАРОДНЫЙ АЭРОПОРТ "ЕМЕЛЬЯНОВО" ПРИЗНАН ОДНИМ ИЗ САМЫХ АКТИВНЫХ И ЦЕЛЕУСТРЕМЛЕННЫХ АЭРОПОРТОВ. URL consultato il 20-01-2011.
  14. ^ (RU) Airspot.Ru - 21-02-2012 - Рейс авиакомпании "Сибирь" Москва - Барнаул принят в Красноярске. URL consultato il 25-02-2012.
  15. ^ (RU) Avia.Ru - 14-02-2011 - Авиакомпания "АэроГео" с 14 февраля 2011 г. открывает новые пассажирские рейсы. URL consultato il 14-02-2011.
  16. ^ (RU) Aviapages.Ru - 23-05-2011 - Авиакомпания NordStar открывает новые рейсы на новых ATR 42-500. URL consultato il 23-02-2012.
  17. ^ (RU) Aviapages.Ru - 21-06-2011 - Авиакомпания NordStar открыла новый рейс из Красноярска. URL consultato il 05-07-2011.
  18. ^ (RU) AviaPort.Ru - 28-02-2013 - АВИАКОМПАНИЯ NORDSTAR НАЧНЕТ С 1 МАЯ ЛЕТАТЬ ИЗ КРАСНОЯРСКА В ЕРЕВАН. URL consultato il 28-02-2013.
  19. ^ (RU) AviaPort.Ru - 22-04-2011 - АЭРОПОРТ "ЕМЕЛЬЯНОВО", СОВМЕСТНО С АВИАКОМПАНИЯМИ-ПАРТНЕРАМИ, В ЛЕТНЕМ СЕЗОНЕ 2011 ПРЕДЛАГАЕТ ПАССАЖИРАМ НОВЫЕ НАПРАВЛЕНИЯ. URL consultato il 22-04-2011.
  20. ^ (RU) Aviaport.Ru - 25-04-2012 - Аэропорт "Емельяново": бесплатный интернет для пассажиров. URL consultato il 26-04-2012.
  21. ^ Yemelyanovo.Ru - sito ufficiale dell'aeroporto Emel'janovo - Come raggiungere l'aeroporto.
  22. ^ (RU) Atlant-Soyuz: Emelyanovo airport (Krasnoyarsk). URL consultato il 20-01-2011.
  23. ^ (RU) Pda.Avia.Ru - 03-10-2010 - Самолет авиакомпании Lufthansa совершил вынужденную посадку в Красноярске. URL consultato il 04-10-2010.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]