Aeroporto Internazionale di Bengasi-Benina

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Aeroporto Internazionale di Bengasi-Benina
Aeroporto Internazionale di Bengasi
Aeroporto Internazionale di Bengasi
IATA: BEN – ICAO: HLLB
Descrizione
Nome impianto (AR) مطار بنينة الدولي
Tipo civile
Stato Libia Libia
Regione Flag of Cyrenaica.svg Cirenaica
Città Bengasi
Posizione Benina
Altitudine AMSL 132 m
Coordinate 32°05′49″N 20°16′10″E / 32.096944°N 20.269444°E32.096944; 20.269444Coordinate: 32°05′49″N 20°16′10″E / 32.096944°N 20.269444°E32.096944; 20.269444
Piste
Orientamento (QFU) Lunghezza Superficie
15R/33L 3 576 m asfalto calcestruzzo
15L/33R 3 576 m asfalto

[senza fonte]

L'Aeroporto Internazionale di Bengasi (IATA: BEN, ICAO: HLLB, in arabo: مطار بنينة الدولي), è un aeroporto libico situato a Benina, 19 km a est di Bengasi.

L'aeroporto è gestito dall'Ufficio Libico per l'Aviazione Civile e la Meteorologia ed è il secondo più grande del paese dopo l'Aeroporto Internazionale di Tripoli. È hub secondario per la compagnia di bandiera Libyan Airways oltre che per il vettore privato Buraq Air.

A causa dei combattimenti in corso nell'area, è stato temporaneamente chiuso dalle autorità libiche il 16 maggio 2014.[1]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ (EN) Ahmed Elumami e Ayman al-Warfalli, Libya closes Benghazi airport due to fighting - director in Reuters, 16 maggio 2014. URL consultato il 26 maggio 2014.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]