Aeroporto Internazionale di Osaka

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Aeroporto Internazionale di Osaka
Terminal
Terminal
IATA: ITM – ICAO: RJOO
Descrizione
Nome impianto Aeroporto Internazionale di Osaka
Tipo Civile
Stato Giappone Giappone
Regione Kansai
Posizione Itami, Hyōgo
Altitudine AMSL 12 m
Coordinate 34°47′04″N 135°26′21″E / 34.784444°N 135.439167°E34.784444; 135.439167Coordinate: 34°47′04″N 135°26′21″E / 34.784444°N 135.439167°E34.784444; 135.439167
Mappa di localizzazione
Mappa di localizzazione: Giappone
RJOO
Sito web http://osaka-airport.co.jp/en/
Piste
Orientamento (QFU) Lunghezza Superficie
14R/32L 3.000
Asfalto / Calcestruzzo
14L/32R 1.828
Asfalto calcestruzzo

[senza fonte]

L'Aeroporto Internazionale di Ōsaka, chiamato anche Aeroporto di Itami (伊丹空港 Itami Kūkō?) (IATA: ITM, ICAO: RJOO),[1] è un aeroporto situato a 15 km a nord-ovest dal centro di Ōsaka, nella regione del Kansai, in Giappone.
L'aeroporto è hub per le compagnie aeree: Japan Airlines e All Nippon Airways.[senza fonte]

Malgrado sia chiamato 'internazionale', lo scalo ospita esclusivamente voli domestici, mentre lo scalo di Osaka per i voli internazionali è il Kansai International Airport, inaugurato nel 1994, struttura che a sua volta ospita voli domestici e che si trova a circa 50 km a sud del centro cittadino.

L'aeroporto di Itami si trova principalmente nel territorio del comune di Itami, altri territori comunali occupati dallo scalo sono quelli di Toyonaka e Ikeda, tutti nella prefettura di Hyogo.

Compagnie aeree e destinazioni[modifica | modifica wikitesto]

Terminal Nord[modifica | modifica wikitesto]

  • Japan Airlines: Akita, Aomori, Fukuoka, Fukushima, Hakodate, Misawa, Miyazaki, Nagasaki, Niigata, Naha, Sapporo-Chitose, Tokyo-Haneda, Tokyo-Narita
  • Japan Airlines operato da J-Air: Iwate-Hanamaki, Sapporo-Chitose, Tokyo-Narita, Yamagata
  • Japan Airlines operato da JAL Express: Amami-Oshima, Iwate-Hanamaki, Kagoshima, Kumamoto, Sendai
  • Japan Airlines operato da Japan Air Commuter: Fukuoka, Izumo, Kagoshima, Matsumoto, Matsuyama, Miyazaki, Niigata, Oita, Oki, Tajima, Tanegashima

Terminal Sud[modifica | modifica wikitesto]

  • All Nippon Airways: Fukuoka, Iwami, Kagoshima, Kochi, Kumamoto, Matsuyama, Miyazaki, Nagasaki, Niigata, Oita, Okinawa, Saga, Sapporo-Chitose, Sendai, Tokyo-Haneda, Tokyo-Narita
  • Ibex Airlines: Akita, Fukushima, Sendai, Shonai, Tokyo-Narita

Collegamenti[modifica | modifica wikitesto]

L'aeroporto è servito da una stazione della Monorotaia di Ōsaka e effettuando un cambio presso la stazione di Hotarugaike è possibile raggiungere il centro di Osaka. Sono inoltre disponibili autolinee per il collegamento con le varie zone di Osaka, nonché una corsa diretta per l'Aeroporto del Kansai. È inoltre in discussione un collegamento con la città di Itami nella prefettura di Hyōgo.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Osaka International Airport su osaka-info.jp

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]