Aeroporto Internazionale Generale Mitchell

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Aeroporto Internazionale Generale Mitchell
MKE.png
IATA: MKE – ICAO: KMKE
Descrizione
Nome impianto Aeroporto Internazionale Generale Mitchell
Tipo civile
Stato Stati Uniti Stati Uniti
Stato federato Wisconsin Wisconsin
Posizione a 8 km dal centro di Milwaukee
Altitudine AMSL 220 m
Sito web http://www.mitchellairport.com/
Piste
Orientamento (QFU) Lunghezza Superficie
01L/19R 2 954 m asfalto calcestruzzo
01R/19L 1 275 m asfalto calcestruzzo
07L/25R 1 463 m asfalto calcestruzzo
07R/25L 2 442 m asfalto calcestruzzo
13/31 1 789 m asfalto calcestruzzo

[senza fonte]

L'Aeroporto Internazionale Generale Mitchell è un aeroporto situato a 8 km dal centro di Milwaukee nello stato del Wisconsin, negli Stati Uniti d'America.

Prende il nome dal generale Billy Mitchell.

L'aeroporto è hub per le compagnie aeree:

Compagnie aeree e destinazioni[modifica | modifica sorgente]

Sala C[modifica | modifica sorgente]

  • Air Canada Jazz: Toronto-Pearson
  • AirTran Airways: Atlanta, Baltimora, Boston, Dallas/Fort Worth [inizio aprile 6], Denver, Fort Lauderdale [stagionale], Fort Myers, Indianapolis [termine gennaio 4], Las Vegas, Los Angeles, Minneapolis/St Paul, New York LaGuardia, Orlando, Phoenix [stagionale], Pittsburgh [termine dicembre 3], San Diego [stagionale], San Francisco, Seattle/Tacoma, St. Louis [termine dicembre 3], Tampa, Washington-Reagan
  • AirTran Airways operato da SkyWest Airlines: Akron-Canton [inizio gennaio 5], Des Moines [inizio febbraio 11], Indianapolis [inizio gennaio 5], Omaha [inizio febbraio 11], Pittsburgh [inizio dicembre 4], St. Louis [inizio dicembre 4]
  • AmericanConnection operato da Chautauqua Airlines: Chicago-O'Hare [inizio aprile 6], St. Louis [termine aprile 5]
  • American Eagle Airlines: Chicago O'Hare, Dallas/Fort Worth, Marquette, St. Louis [termine novembre 18]
  • United Express operato da SkyWest Airlines: Chicago O'Hare, Denver
  • US Airways: Phoenix
  • US Airways Express operato da Air Wisconsin: Charlotte, Philadelphia
  • US Airways Express operato da PSA Airlines: Charlotte [termine dicembre 1, riprende gennaio 1]

Sala D[modifica | modifica sorgente]

  • Frontier Airlines: Denver
  • Great Lakes Airlines: Ironwood, Manistee, Rhinelander
  • Midwest Airlines operato da Frontier Airlines: Boston, Fort Myers [stagionale; inizio novembre 19], Las Vegas, Los Angeles, Orlando, Phoenix, San Francisco [inizio aprile 19], Tampa [stagionale; inizio novembre 19]
  • Midwest Airlines operato da Republic Airlines: Atlanta, Boston, Columbus (OH), Dallas/Fort Worth, Denver, Fort Lauderdale [stagionale; inizio dicembre 17], Kansas City, Los Angeles [resumes febbraio 11], Minneapolis/St. Paul, New York-LaGuardia, Omaha, Raleigh/Durham [inizio aprile 1], Tampa, Washington-Reagan
  • Midwest Connect operato da Chautauqua Airlines: Appleton, Cleveland, Columbus (OH), Dayton, Des Moines, Flint, Grand Rapids, Green Bay, Indianapolis, Louisville, Madison, Minneapolis/St. Paul [inizio gennaio 1], Nashville, Newark [inizio gennaio 1], Omaha [inizio gennaio 1], Philadelphia [inizio dicembre 1], Pittsburgh, St. Louis [inizio marzo 1]
  • Midwest Connect operato da SkyWest Airlines: Columbus (OH) [termine novembre 30], Des Moines [termine novembre 30], Grand Rapids [termine novembre 30], Madison [termine dicembre 30], Minneapolis/St. Paul [termine dicembre 31], Nashville [termine novembre 30], Newark [termine dicembre 31], Omaha [termine dicembre 31], Philadelphia [termine dicembre 30]
  • Southwest Airlines: Baltimora, Kansas City, Las Vegas, Orlando, Phoenix, Tampa

Sala E[modifica | modifica sorgente]

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]