Aerofono

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
bussola Disambiguazione – Se stai cercando la famiglia di strumenti musicali, vedi Aerofoni.

L'aerofono è un apparecchio utilizzato, in particolare durante la seconda guerra mondiale, per captare in anticipo il rumore degli aerei nemici in avvicinamento, ed aiutare a localizzarne la provenienza. [1] Venne utilizzato da volontari ciechi che potevano così sfruttare la lora maggiore capacità uditiva rispetto ad individui normodotati.

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Giulio Grilletta, KR 40-43, Cosenza, Pellegrini Editore, 2003, p. 163, ISBN 8-881-01177-8.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]