Aerobiologia

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

L'aerobiologia è una nuova scienza multidisciplinare che studia le particelle sospese presenti in atmosfera, le fonti che le producono, le modalità con cui queste vengono trasportate dall'aria, i loro effetti sull'ambiente sia in ambienti chiusi che all'aperto.

La società moderna è sempre più lontana dalla società rurale, gli esseri umani che la costituiscono vivono in ambienti in cui gli inquinanti atmosferici sono prevalentemente originati dalle stesse attività umane e meno dalla natura. Pertanto i giovani umani cresciuti nelle società occidentali, avendo scarse possibilità di creare normali difese dagli inquinanti naturali, sono più soggetti a subire irritazioni dell'apparato respiratorio provocate da pollini, muffe ed altre particelle in sospensione nell'aria emesse da esseri viventi di altre specie, insetti, vegetali e animali.[senza fonte]

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

  • (EN) International Association for Aerobiology [1]