Adula

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Adula
Adula Rheinwaldhorn 3402.jpg
Adula
Stato Svizzera Svizzera
Cantone Ticino Ticino
Grigioni Grigioni
Distretto Distretto di Blenio
Altezza 3.402 m s.l.m.
Catena Alpi
Coordinate 46°29′36.96″N 9°02′24″E / 46.4936°N 9.04°E46.4936; 9.04Coordinate: 46°29′36.96″N 9°02′24″E / 46.4936°N 9.04°E46.4936; 9.04
Altri nomi e significati Rheinwaldhorn (tedesco)
Piz Valragn (romancio)
Data prima ascensione giugno 1789
Autore/i prima ascensione Placidus a Spescha
Mappa di localizzazione
Mappa di localizzazione: Svizzera
Adula
Mappa di localizzazione: Alpi
Dati SOIUSA
Grande Parte Alpi Occidentali
Grande Settore Alpi Nord-occidentali
Sezione Alpi Lepontine
Sottosezione Alpi dell'Adula
Supergruppo Gruppo dell'Adula
Gruppo Gruppo dell'Adula
in senso stretto
Sottogruppo Catena centrale dell'Adula
Codice I/B-10.III-B.3.a

L'Adula (3.402 m s.l.m. - Rheinwaldhorn in tedesco e Piz Valragn in romancio) - , è la vetta più alta del Canton Ticino. La vetta si trova al confine tra questo cantone e il Canton Grigioni.

Descrizione[modifica | modifica sorgente]

Forma un gruppo nelle Alpi Lepontine denominato Alpi dell'Adula, di cui fanno parte la catena Medel-Terri; il gruppo dell'Adula; i Monti dello Spluga e la catena Tambò-Forcola.

Adula: 3402 m.s.m

Bibliografia[modifica | modifica sorgente]

  • Giuseppe Brenna, Guida delle Alpi Ticinesi. Dal Passo del San Gottardo al Pizzo di Claro. Volume 3, Club Alpino Svizzero, Edizioni Casagrande, Bellinzona 1994.

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]