Adolfo III di Schaumburg

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Statua ad Adolfo III sul Trostbrücke di Amburgo

Adolfo III di Schaumburg (11603 gennaio 1225) fu conte di Holstein dal 1164 al 1203.

Succedette a suo padre Adolfo II di Schaumburg nel 1164. Entrò subito in lotta con il suo signore feudale Enrico il Leone prendendo le parti di Federico Barbarossa. Sconfitto Enrico ottenne la Ditmarca e raggiunse, di fatto, se non di diritto l'affrancazione dal vassallaggio verso la Sassonia. Fu sconfitto dai Danesi e dovette prima cedere parte del suo territorio nel 1200 e successivamente, nel 1203, l'intera contea.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: 162185612