Adlène Guedioura

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Adlène Guedioura
Algérie - Arménie - 20140531 - Adlan Guedioura.jpg
Dati biografici
Nome Adlène Guedioura Pons
Nazionalità Algeria Algeria
Altezza 183 cm
Peso 74 kg
Calcio Football pictogram.svg
Dati agonistici
Ruolo Centrocampista
Squadra Crystal Palace Crystal Palace
Carriera
Giovanili
1992-2003 RC Parigi RC Parigi
Squadre di club1
2004-2005 Sedan Sedan 0 (0)
2005-2006 Noisy-le-Sec Noisy-le-Sec 15 (1)
2006-2007 Entente SSG Entente SSG 33 (3)
2007-2008 Creteil Créteil 24 (6)
2008-2009 Kortrijk Kortrijk 10 (0)
2009-2010 Charleroi Charleroi 25 (0)
2010-2012 Wolverhampton Wolverhampton 34 (1)
2012-2013 Nottingham Forest Nottingham F. 23 (1)
2013- Crystal Palace Crystal Palace 8 (0)
Nazionale
2010- Algeria Algeria 28 (2)
1 Dati relativi al solo campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 22 marzo 2014

Adlène Guedioura (La Roche-sur-Yon, 12 novembre 1985) è un calciatore algerino, centrocampista del Crystal Palace.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Adlène Guedioura è figlio di Nacer Guedioura, ex attaccante algerino che ha anche militato in Nazionale. Sua madre, Soreira Pons, è spagnola ed era una giocatrice di basket.[1]

Carriera[modifica | modifica sorgente]

Club[modifica | modifica sorgente]

Guedioura trascorse un lungo periodo nelle giovanili del Racing Club Paris. Dopodiché giocò per qualche anno in Francia in squadre minori, e nel frattempo conseguì una laurea in economia. Nel 2006 si unì all'L'Entente Sannois Saint-Gratien, club di terza divisione, e l'anno successivo militò invece nell'Union Sportive Créteil-Lusitanos, sempre in terza divisione.[2] Nell'estate 2008 firmò un contratto biennale con i belgi del Kortrijk, neopromosso in Jupiler League.[3] Vestì questa maglia per sola mezza stagione in quanto nel gennaio 2009 si trasferì al Charleroi sottoscrivendo un contratto di un anno e mezzo.[4] Con le Zèbres ha debuttato nella 21ª giornata della stagione 2008-2009 contro il Cercle Bruges (8 febbraio, 2-2).[5] Nel gennaio 2010 è passato in prestito con diritto di riscatto al Wolverhampton Wanderers, club di Premier League.[6] Con i Wolves ha debuttato il 26 gennaio contro il Liverpool (0-0)[7] ed ha conquistato il posto da titolare. Ha segnato la prima rete (peraltro decisiva) il 9 maggio contro il Sunderland (2-1).[8] Sempre nel mese di maggio è stata confermata la sua acquisizione a titolo definitivo[9] ed il calciatore si è legato al club con un contratto triennale. Nel mercato di gennaio 2012 è stato girato in prestito al Nottingham Forest che, a fine stagione, ne ha confermato l'acquisto. Il 3 settembre 2013 viene acquistato dal Crystal Palace, firmando un contratto di tre anni.[2]

Nazionale[modifica | modifica sorgente]

Nel maggio 2010 è stato inserito nella lista preliminare dei convocati dell'Algeria per il campionato del mondo 2010.[10] Il 28 maggio dello stesso hanno ha esordito in maglia nazionale (peraltro da titolare) in amichevole contro l'Irlanda a Dublino (vittoria irlandese per 3-0).[11]

Note[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]