Adenízia da Silva

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Adenízia da Silva
Adenizia 2005.jpg
Dati biografici
Nome Adenízia Ferreira da Silva
Nazionalità Brasile Brasile
Altezza 187 cm
Peso 69 kg
Pallavolo Volleyball (indoor) pictogram.svg
Dati agonistici
Ruolo Centrale
Squadra Osasco VC Osasco VC
Carriera
Giovanili
1999-2003
2003-2007
ADC BCN Osasco ADC BCN Osasco
ADCF Osasco ADCF Osasco
Squadre di club
2007-2009 ADCF Osasco ADCF Osasco
2009- Osasco VC Osasco VC
Nazionale
2005- Brasile Brasile
Palmarès
Transparent.png Giochi olimpici
Oro Londra 2012
Transparent.png Campionato mondiale
Argento Giappone 2010
Bronzo Italia 2014
Transparent.png Campionato sudamericano
Oro Brasile 2009
Oro Perù 2011
Oro Perù 2013
Transparent.png World Grand Prix
Oro Tokyo 2009
Argento Ningbo 2010
Argento Macao 2011
Argento Ningbo 2012
Oro Sapporo 2013
Oro Tokyo 2014
Transparent.png Grand Champions Cup
Argento Giappone 2009
Oro Giappone 2013
Statistiche aggiornate al 26 febbraio 2011

Adenízia Ferreira da Silva (Ibiaí, 18 dicembre 1986) è una pallavolista brasiliana.

Gioca nel ruolo di centrale nell'Osasco Voleibol Clube.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

La carriera di Adenízia da Silva inizia nel 1999 all'interno del settore giovanile dell'Associação Desportiva Classista BCN; durante questo periodo fa parte delle selezioni giovanili brasiliane e vince la medaglia d'oro al campionato sudamericano pre-juniores 2002, la medaglia di bronzo al campionato mondiale pre-juniores 2003 e quella d'oro nell'edizione 2005. Nel 2005 debutta in nazionale maggiore, vincendo la medaglia di bronzo alla Coppa Panamericana, dove riceve il premio come miglior muro. Nella stagione 2007-08 viene promossa in prima squadra nel suo club, vincendo la Coppa del Brasile 2008 3 ricevendo il premio come miglior muro, come già era accaduto nell'edizione precedente; con la nazionale si aggiudica la medaglia d'argento alla Coppa Panamericana 2008.

Nella stagione 2009-10 passa all'Osasco Voleibol Clube, vincendo il campionato sudamericano per club; con la nazionale vince quattro medaglie d'oro, alla Coppa Panamericana, al World Grand Prix, alla Final Four Cup, dove riceve il premio per il miglior servizio, e al Campionato sudamericano. Alla Grand Champions Cup, invece, vince solo la medaglia d'argento. Nel 2010 si aggiudica il campionato brasiliano, bissato poi nel 2012 e vince nuovamente il campionato sudamericano per club; con la nazionale vince la medaglia d'argento al World Grand Prix, bissata anche nell'edizione 2011 e nell'edizione 2012, e poi al campionato mondiale, oltre all'oro ai Giochi della XXX Olimpiade di Londra, al World Grand Prix 2013 e 2014, e alla Grand Champions Cup 2013. Nella stagione 2013-14 vince il Campionato Paulista e la Coppa del Brasile, mentre con la nazionale arriva alla medaglia di bronzo al campionato mondiale 2014.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

2009-10, 2011-12
2008, 2014
2009, 2010, 2011, 2012
2012
2007, 2008, 2012, 2013
2008, 2011

Nazionale (competizioni minori)[modifica | modifica wikitesto]

Premi individuali[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]