Adelphailurus kansensis

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Adelphailurus
Stato di conservazione: Fossile
Immagine di Adelphailurus kansensis mancante
Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Animalia
Phylum Chordata
Classe Mammalia
Ordine Carnivora
Famiglia Felidae
Sottofamiglia Machairodontinae
Tribù Metailurini
Genere Adelphailurus
Specie A. kansensis

L'adelfailuro (Adelphailurus kansensis) è un felide estinto, vissuto nel Miocene superiore (10-5 milioni di anni fa). I suoi resti sono stati ritrovati in Nordamerica.

Descrizione[modifica | modifica wikitesto]

Questo animale, in quanto a dimensioni, non doveva essere molto diverso da un puma. Anche l'aspetto doveva essere piuttosto simile alla specie attuale, ma il cranio era di forma leggermente più allungata e possedeva due lunghi canini superiori, compressi lateralmente. Al contrario della maggior parte dei felidi, Adelphailurus possedeva ancora il secondo premolare superiore.

Classificazione[modifica | modifica wikitesto]

Adelphailurus appartiene a quel gruppo di felidi noti come "tigri dai denti a sciabola" (Machairodontinae), caratterizzati dall'estremo sviluppo dei canini superiori. In particolare, Adelphailurus sembrerebbe essere un membro dei metailurini, un sottogruppo particolarmente primitivo, i cui rappresentanti più noti erano Metailurus e Dinofelis.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • C. W. Hibbard. 1934. Two new genera of Felidae from the middle Pliocene of Kansas. Transactions of the Kansas Academy of Sciences 37:239-255
  • Turner, A and Mauricio Anton. Big Cats and Their Fossil Relatives 1997. Columbia University Press. New York.