Adelaide di Lippe-Biesterfeld

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Contessa Adelaide di Lippe-Biesterfeld
1870 Adelheid Lippe-Biesterfeld.jpg
Principessa di Sassonia-Meiningen
Nome completo Adelheid Karoline Mathilde Emilie Agnes Ida Sophie
Nascita Oberkassel, 22 giugno 1870
Morte Detmold, 3 settembre 1948
Padre Ernesto II, Conte di Lippe-Biesterfeld
Madre Contessa Karoline von Wartensleben
Consorte Principe Federico Giovanni di Sassonia-Meiningen
Figli Feodora, Granduchessa di Sassonia-Weimar-Eisenach
Adelaide, Principessa Adalberto di Prussia
Giorgio, Principe di Sassonia-Meiningen
Principe Ernesto Leopoldo
Principessa Luisa Maria
Bernardo, Principe di Sassonia-Meiningen

Adelaide di Lippe-Biesterfeld (22 giugno 18703 settembre 1948) era la primogenita di Ernesto II, Conte di Lippe-Biesterfeld e della Contessa Karoline von Wartensleben[1].

Famiglia e infanzia[modifica | modifica wikitesto]

Adelaide con il padre e due sorelle.

Adelaide nacque il 22 giugno 1870 da Ernesto II, Conte di Lippe-Biesterfeld e di sua moglie la Contessa Karoline von Wartensleben.

Dopo la morte di Valdemaro, Principe di Lippe nel 1895, i suoi genitori furono coinvolti in una reggenza e nella controversa successione al principato di Lippe. Sebbene fu il fratello minore di Valdemaro Alessandro a succedere, egli era incapace di regnare a causa di una malattia mentale. Di conseguenza, i due rami della Casata di Lippe si disputarono il diritto alla reggenza. Il Principe Adolfo di Schaumburg-Lippe, un cognato dell'imperatore tedesco Guglielmo II fu scelto, ma un altro insediamento permise ad Ernesto di diventare il reggente di Lippe-Detmold il 17 Luglio 1897.

Marriage and issue[modifica | modifica wikitesto]

A NeudorfTemplate:Dn, Adelaide sposò il Principe Federico Giovanni di Sassonia-Meiningen, uno dei figli più giovani di Giorgio II, Duca di Sassonia-Meiningen il 24 aprile 1889.[1][2] Ebbero i seguenti figli:

Ruolo nella controversa successione di Lippe[modifica | modifica wikitesto]

I due rami del Casato di Lippe dibatterono sui diritti al principato di Lippe-Detmold.[3]

Poiché la bisnonna di Adelaide era un membro della petite noblesse, la pretesa alla completa sovranità della sua famiglia fu contestata.[3] Questa pretesa minacciò la successione di Sassonia-Meiningen, poiché Adelaide era sposata all'erede apparente del Duca di Sassonia-Meiningen; dove suo padre considerata uno status regale minore, si potrebbe pensare che la sua pretesa non era abbastanza uguale per la famiglia del marito.[4]

Titoli e trattamento=[modifica | modifica wikitesto]

  • 22 giugno 1870 – 24 aprile 1889: Sua Altezza Contessa Adelaide di Lippe-Biesterfeld
  • 24 aprile 1889 – 3 settembre 1948: Sua Altezza Principessa Adelaide di Sassonia-Meiningen

Ascendenza[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b Darryl Lundy, The Peerage: Adelheid Karoline Prinzessin zur Lippe-Biesterfeld. URL consultato il 13 novembre 2010.
  2. ^ John Paxton, The Statesman's year-book, Volume 37, London, Macmillan and Co, 1900, p. 685.
  3. ^ a b No Title in The New York Times, Berlin, 8 ottobre 1904.
  4. ^ The Kaiser and the Lippes in The New York Times, Berlin, 26 luglio 1898.
biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie