Adecatumumab

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Avvertenza
Le informazioni riportate non sono consigli medici e potrebbero non essere accurate. I contenuti hanno solo fine illustrativo e non sostituiscono il parere medico: leggi le avvertenze.
Adecatumumab
Caratteristiche generali
Formula bruta o molecolare C6552H10080N1740O2052S46
Massa molecolare (u) 147.5 kDa
Numero CAS [503605-66-1]
Codice ATC n. d.
Proprietà chimico-fisiche
Temperatura di fusione ° C
Temperatura di ebollizione ° C
Indicazioni di sicurezza

L'adecatumumab o MT201 è un anticorpo monoclonale umano ricombinante che è usato per il trattamento di tumori. Si lega alla molecola di adesione delle cellule epiteliali (EpCAM - CD326).

Adecatumumab è studiato in studi clinici sul trattamento del carcinoma della prostata[1] e del tumore della mammella.[2]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Oberneder R, Weckermann D, Ebner B, et al., A phase I study with adecatumumab, a human antibody directed against epithelial cell adhesion molecule, in hormone refractory prostate cancer patients in Eur. J. Cancer, vol. 42, nº 15, ottobre 2006, pp. 2530–8, DOI:10.1016/j.ejca.2006.05.029, PMID 16930989.
  2. ^ Prang N, Preithner S, Brischwein K, et al., Cellular and complement-dependent cytotoxicity of Ep-CAM-specific monoclonal antibody MT201 against breast cancer cell lines in Br. J. Cancer, vol. 92, nº 2, gennaio 2005, pp. 342–9, DOI:10.1038/sj.bjc.6602310, PMC 2361858, PMID 15655555.

Bibliografia[modifica | modifica sorgente]

Adecatumumab[modifica | modifica sorgente]

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]