Adduzione (fisiologia)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Visualizzazione dei piani anatomici umani.
Articolazione coxo-femorale; nell'animazione sono evidenziati i movimenti di adduzione e abduzione

L'adduzione è uno dei movimenti che sono permessi da un'articolazione. Si tratta del movimento che porta un arto più vicino alla linea mediana del corpo (il piano sagittale).

Il movimento contrario si chiama abduzione.

Gli altri movimenti possibili sono l'estensione, la flessione,la rotazione interna (intrarotazione) ed esterna (extrarotazione) e la rivoluzione.

medicina Portale Medicina: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di medicina