Adamelliti

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Le adamelliti sono rocce intrusive della famiglia del granito del tutto analoghe al granito come aspetto, ma contraddistinte da una maggiore quantità di plagioclasio (oligoclasio o andesina), che è presente in percentuale analoga al feldspato potassico.

Il nome deriva dal massiccio intrusivo dell'Adamello, dove sono largamente rappresentate.

È un termine oggi obsoleto, originariamente usato (1890) per indicare le "tonaliti a ortoclasio" del massiccio dell'Adamello, cioè le granodioriti.

Bibliografia[modifica | modifica sorgente]

  • Le rocce e i loro costituenti - Morbidelli - Ed. Bardi (2005)
  • Minerali e Rocce - De Agostini Novara (1962)
  • Atlante delle rocce magmatiche e delle loro tessiture - Mackenzie, Donaldson e Guilford - Zanichelli (1990)
  • Minerali e Rocce - Corsini e Turi - Enciclopedie Pratiche Sansoni (1965)

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]