Adam di Württemberg

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Adam di Württemberg

Adam Carlo Guglielmo di Württemberg (Puławy, 16 gennaio 1792Langenschwalbach, 26 luglio 1847) fu membro della casa ducale di Württemberg e un generale nelle forze armate dell'Impero Russo e del Regno del Congresso..

Adam era figlio del duca Ludovico Federico Alessandro di Württemberg (1756–1817) e della sua prima moglie, Maria Anna Czartoryska (1768–1854). Dopo il divorzio dei suoi genitori, avvenuto nel 1793,fu allevato dal padre e, quale nipote dell'imperatirce consorte Maria Feodorovna, fu uno dei compagni di gioco del futuro zar Nicola I, arruolandosi ben presto nell'esercito zarista.

Durante la rivolta polacca nota come Rivolta di Novembre del 1830, comandò le truppe russe d'avanguardia del generale Cyprian Kreutz, venendo sconfitto il 19 febbraio 1831 dalle forze polacche del generale Józef Dwernicki prima della battaglia di Olszynka Grochowska.

Württemberg divenne tenente generale ed aiutante dello zar Nicola I, e dopo il suo congedo fece ritorno in Germania, dove morì a Langenschwalbach.

Bibliografia[modifica | modifica sorgente]

  • Adam 2). In: Heinrich August Pierer, Julius Löbe (Hrsg.): Universal-Lexikon der Gegenwart und Vergangenheit. 4. Auflage. Bd. 1, Altenburg 1857, S. 109–110 (Online bei zeno.org).

Controllo di autorità VIAF: 81176072

Biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Biografie