Adalberto I di Toscana

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Adalberto Tutor (820 circa – 884 circa) è stato marchese di Toscana e Tutor Corsicae dall'846, figlio del conte di Lucca Bonifacio II e di Rotilde, padre del marchese Adalberto II il Ricco.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Difesa la Corsica dai Saraceni, si schierò dapprima con l'antipapa Anastasio contro papa Benedetto III, poi con quest'ultimo. Nella lotta tra papa Formoso e papa Giovanni VIII parteggiò per il primo, e, con l'aiuto del cognato Lamberto I di Spoleto, nel marzo dell'878, gli conquistò Roma; ma si rappacificò immediatamente con la Chiesa dopo l'intervento di Carlomanno II di Francia a favore di Giovanni VIII.

Bibliografia[modifica | modifica sorgente]

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Predecessore Margravio di Toscana Successore
Agano di Toscana 846-884
Adalberto II di Toscana