Across the Earth: Tear Down the Walls

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Across the Earth:
Tear Down The Walls

Artista Hillsong United
Tipo album Live
Pubblicazione 9 maggio 2009
Durata 71 min : 58 s
Dischi 1
Tracce 12
Genere Contemporary Christian Music
Pop rock[1]
Etichetta Hillsong Music Australia
Produttore Andrew Crawford
Joel Houston
Michael Guy Chislett
Hillsong United - cronologia
Album successivo
(2011)

Across the Earth: Tear Down The Walls (scritto anche [a_CROSS // the_EARTH] :: Tear Down The Walls in modo stilizzato) è il nono album live degli Hillsong United. In poche settimane l'album è balzato al 1º posto della categoria U.S. Top Albums Chart di ITunes ed ha raggiunto anche il 21º posto nella Billboard 200.

Tracce CD[2][3][modifica | modifica sorgente]

  1. Freedom Is Here (Reuben Morgan) - 5:39
  2. No Reason to Hide (Matt Crocker & Joel Houston) - 4:42
  3. More Than Anything (Joel Davies & Braden Lang) - 3:53
  4. King of All Days (Dylan Thomas) - 6:18
  5. Desert Song (Brooke Fraser) - 4:40
  6. Oh You Bring (Matt Crocker) - 7:02
  7. Tear Down the Walls (Joel Houston & Matt Crocker) - 7:02
  8. Soon (Brooke Fraser) - 5:47
  9. You Hold Me Now (Reuben Morgan & Matt Crocker) - 8:27
  10. Arms Open Wide (Sam Knock) - 6:17
  11. Your Name High (Joel Houston) - 5:04
  12. Yours Forever (Joel Davies & Braden Lang) - 3:39

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Scheda di 'Across the Earth: Tear Down The Walls' in Allmusic.com. URL consultato il 23 aprile 2013.
  2. ^ Discografia completa degli Hillsong United
  3. ^ Testi delle canzoni
Musica Portale Musica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Musica