Acquisto

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

L'acquisto è una fase del processo di scambio dei beni.

Con questo termine s'indica l'azione mediante la quale un soggetto entra in possesso di un determinato bene o servizio, che può essere:

  • materiale o immateriale
  • durevole, semidurevole o di consumo
  • di utilità immediata o differita.

La contropartita del bene o servizio si definisce corrispettivo o, più comunemente, pagamento: questo può corrispondere a una certa somma di denaro contante, o all'impegno di pagare, o far pagare da terzi, entro un certo termine e a condizioni predeterminate.

Nel caso di pagamento differito si rende quindi necessaria la stipula di un contratto, a garanzia del pagamento per il venditore, il quale si priva di un bene materiale in cambio di una promessa di pagamento.

Nel caso di acquisto di un servizio è generalmente l'acquirente che, tramite contratto, viene tutelato, quando il prestatore promette il servizio stesso dopo (si noti) aver riscosso il pagamento. Tipico di questa casistica è il contratto di assicurazione, che garantisce protezioni economiche eventuali, e comunque successive al pagamento del premio, in presenza di un corrispettivo esatto in anticipo. Cionondimeno si verifica comunemente il caso di servizio pagato dopo la prestazione e il contratto: in tal caso protegge il prestatore del servizio stesso.

Il contratto, solitamente in forma scritta, in alcuni casi è soggetto a obbligo di registrazione e di pagamento di tasse di registro.

L'acquisto può esser regolato per contanti o per mezzo di altri strumenti finanziari (assegno bancario, bancomat, carta di credito, carta di debito, credito al consumo).

Al consumatore viene riconosciuta per legge una garanzia sul bene acquistato e - se l'acquisto avviene al di fuori di un esercizio commerciale - il diritto di recesso.

Una forma simile all'acquisto, ma profondamente diversa nella concezione, è il leasing, che configura piuttosto un'analogia con l'affitto. Il pagamento viene effettuato sotto forma di canone con scadenze prefissate (mensili, bimestrali, ecc.), con prevedibile ma non obbligatorio riscatto alla fine del contratto di leasing.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

economia Portale Economia: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di economia