Acquaviva Collecroce

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Acquaviva Collecroce
comune
(IT) Acquaviva Collecroce
(HR) Kruč
Acquaviva Collecroce – Stemma Acquaviva Collecroce – Bandiera
Dati amministrativi
Stato Italia Italia
Regione Regione-Molise-Stemma.svg Molise
Provincia Provincia di Campobasso-Stemma.png Campobasso
Sindaco Enrico Fagnani (Lista Civica Insieme per Acquaviva Collecroce) dal 13/06/2004
Territorio
Coordinate 41°52′00″N 14°45′00″E / 41.866667°N 14.75°E41.866667; 14.75 (Acquaviva Collecroce)Coordinate: 41°52′00″N 14°45′00″E / 41.866667°N 14.75°E41.866667; 14.75 (Acquaviva Collecroce)
Altitudine 425 m s.l.m.
Superficie 28 km²
Abitanti 674[1] (31.12.2011)
Densità 24,07 ab./km²
Comuni confinanti Castelmauro, Guardialfiera, Palata, San Felice del Molise, Tavenna
Altre informazioni
Cod. postale 86030
Prefisso 0875
Fuso orario UTC+1
Codice ISTAT 070001
Cod. catastale A050
Targa CB
Cl. sismica zona 2 (sismicità media)
Cl. climatica zona D, 1 880 GG[2]
Nome abitanti acquavivesi
Patrono san Michele Arcangelo
Giorno festivo 29 settembre
Localizzazione
Mappa di localizzazione: Italia
Acquaviva Collecroce
Posizione del comune di Acquaviva Collecroce nella provincia di Campobasso
Posizione del comune di Acquaviva Collecroce nella provincia di Campobasso
Sito istituzionale

Acquaviva Collecroce (Kruč o Živavoda Kruč in croato molisano[3]) è un comune italiano di circa 674 abitanti della provincia di Campobasso in Molise.

Collocato tra i fiumi Biferno e Trigno in una zona collinare, appartiene alla Comunità Montana Monte Mauro.

È uno dei tre comuni molisani di origine croata (il nome in croato è Kruč). La presenza di popolazioni slave è testimoniata dal XVI secolo. Esse sono giunte in Italia contemporaneamente agli Albanesi, tra la fine del XV secolo e gli inizi del XVI secolo, provenienti forse dalla valle della Narenta, nell'attuale Bosnia ed Erzegovina e Croazia. La lingua, il croato molisano, è štokava-ikava, ed è tuttora parlata insieme all'italiano.

Evoluzione demografica[modifica | modifica sorgente]

Abitanti censiti[4]

Etnie e minoranze straniere[modifica | modifica sorgente]

Secondo i dati ISTAT[5] al 31 dicembre 2010 la popolazione straniera residente era di 14 persone. Le nazionalità maggiormente rappresentate in base alla loro percentuale sul totale della popolazione residente erano:

Romania Romania 7 1,00%

Tradizioni popolari[modifica | modifica sorgente]

  • Capodanno - Tradizionale veglione presso la palestra comunale
  • Domenica dopo l'Epifania - Giornata della Santa Infanzia Missionaria. Processione con l'effigie di Gesù Infante.
  • 17 gennaio - Fuoco di Sant'Antonio Abate in piazza
  • 2 febbraio - Fiera di San Biagio
  • 3 febbraio - Festa di San Biagio V.M. Benedizione e distribuzione di "kolače e pandice": dolci e pagnotelle. Benedizione della gola
  • Carnevale - Sfilata allegorica per le vie cittadine
  • 19 marzo - Festa di San Giuseppe con l'allestimento dell'Altare di San Giuseppe, rappresentazione della Sacra Famiglia, esposizione delle tredici pietanze. Benedizione e distribuzione della Pizza e delle zeppole di San Giuseppe
  • Settimana Santa - Solenni Celebrazioni con processione - fiaccolata notturna al Calvario
  • 1º maggio - Sfilata del "Maja" per le vie cittadine con canti e balli tradizionali
  • 6 maggio - Fiera di San Michele
  • 7 maggio - Festa di Santa Maria Ester titolare della Parrocchia
  • 8 maggio - Festa di San Michele Arcangelo patrono del Paese
  • 17 maggio - Festa di San Pasquale Baylon (vendita di formaggi e ricotte in piazza)
  • Ascensione - Tradizionale cottura dei tagliolini con il latte (rizandze s mblikam)
  • Pentecoste - Processione di "San Michele Piccolo" al Santuario di Santa Giusta
  • Corpus Domini - Processione solenne con allestimento di Altari nei quartieri
  • giugno - Festa del Sacro Cuore di Gesù
  • 13 giugno - Festa di Sant'Antonio da Padova (sfilata di buoi, benedizione autovetture, distribuzione del pane benedetto)
  • luglio-agosto - Estate Acquavivese
  • 7 agosto - Varak (Sagra di legumi lessi a devozione di San Donato)
  • 14 settembre - Festa liturgica del Santissimo Legno della Croce
  • 15 settembre - Festa liturgica di Maria SS. Addolorata (Benedizione e distribuzione dei "Taralli" )
  • 28 settembre - Fiera di San Michele
  • 29 settembre - FESTA PATRONALE (San Michele Arcangelo) - Palo della Cucagna
  • 30 settembre - FESTA PATRONALE (Santa Maria Ester)
  • 4 novembre - Deposizione delle corone ai caduti in guerra
  • 8 dicembre - Festa dell'Immacolata Concezione - Festa del ringraziamento (benedizione dei trattori)
  • 24 dicembre - Accensione della tradizionale "Smrčka" in piazza
  • 25 dicembre 6 gennaio - Solenni celebrazioni del Santo Natale con caratteristico Presepe Vivente.

Feste soppresse[modifica | modifica sorgente]

  • Venerdì Santo: suggestivo "Incontro" tra il Cristo morto e l'Addolorata
  • 1-2-3 maggio: Festa del Santissimo Legno della Croce
  • 7 maggio: Festa di San Biagio V.M.
  • Ascensione: Processione di Benedizione dei 4 punti cardinali del paese
  • Lunedi di Pentecoste: Processione di S. Maria Ester al Santuario di Santa Giusta
  • 10 giugno: Pellegrinaggio a piedi alla Madonna dei Miracoli in Casalbordino
  • 14 giugno: Festa del Sacro Cuore di Gesù
  • 15 agosto: Festa dell'Assunta (processione con la statua di S. Maria Ester)
  • 8 settembre: Festa della Natività di Maria (processione con la statua di S. Maria Ester)
  • 12 settembre: Pellegrinaggio a piedi al Beato Angelo da Furci
  • Terza domenica di settembre: Festa di Maria SS. Addolorata
  • 29 settembre: Volo dell'Angelo
  • 30 settembre: Festa di Sant'Antonio da Padova
  • 8 dicembre: Festa dell'Immacolata (processione con la statua di S. Maria Ester)

Amministrazione[modifica | modifica sorgente]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ ISTAT data warehouse
  2. ^ Tabella dei gradi/giorno dei Comuni italiani raggruppati per Regione e Provincia in Legge 26 agosto 1993, n. 412, allegato A, Ente per le Nuove Tecnologie, l'Energia e l'Ambiente, 1 marzo 2011, p. 151. URL consultato il 25 aprile 2012.
  3. ^ AA. VV., Dizionario di toponomastica. Storia e significato dei nomi geografici italiani, Milano, GARZANTI, 1996, p. 7.
  4. ^ Statistiche I.Stat ISTAT  URL consultato in data 28-12-2012.
  5. ^ Statistiche demografiche ISTAT

Bibliografia[modifica | modifica sorgente]

  • Rešetar Milan, La colonie serbo-croate nell'Italia meridionale, 1911 (trad.italiana 1997)
  • Badurina, T.O.R. Rotas, opera, tenet, arepo, sator. Roma 1950.
  • Barone, Charles. Une situation de Trilinguisme: l'enclave croate d'Acquaviva Collecroce province de Campobasso (Italie). Université Stendhal Grenoble III nov. 1991.

Breu, Walter - Piccoli, Giovanni. Dizionario croato molisano di Acquaviva Collecroce. Dizionario plurilingue. Campobasso 2000.

  • Cirese, Arturo M. Saggi sulla cultura meridionale: Gli studi di tradizioni popolari nel Molise e saggio bibliografico. Roma 1955.
  • Fratamico, Umberto. Brevi notizie storiche di Acquaviva Collecroce. Vasto: Arte della Stampa, 1973.
  • Neri, Pierino. I paesi slavi del Molise. Campobasso: Edizioni Enne, 1983, nuova edizione, 2008.
  • Piccoli, Agostina. Fonološki prikaz govora u Montemitru. Diplomski rad, Zagreb, 1993.
  • Piccoli, Giovanni. Il lessico di Acquaviva Collecroce. Tesi di laurea. Roma 1967.
  • Piccoli, Pasquale. Tradizione e mutamento Culturale di una comunitů bilingue nel Molise. Tesi di laurea. Urbino 1977.
  • Rešetar, Milan. Die Serbokroatichen Kolonien Süditaliens. Wien: Schriften der Balkankomunission Linguistische Abteilung, 1911.
  • Sabella Pasqualino. Fonološki prikaz kručanskog govora. Diplomski rad, Zagreb, 1996.
  • Scotti, Giacomo. Z one bane mora. Rijeka: Otokar Keršovani, 1980.
  • Smodlaka, Josip. Posjet apeninskim Hrvatima. u: Hrvatska misao i Kalendar Svačić, Zadar 1904, 1905.
  • Tria, G.A. Memorie storiche civili ed ecclesiastiche della Città e Diocesi di Larino. Roma 1744.
  • Vidov, Božidar. Grammatica ikavo-štokavskog govora molizanskih Hrvata. Grottaferrata 1968.

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Ricerche linguistiche sullo slavo molisano (Università di Costanza)

Sito aggiornato sulla vita del paese (Acquaviva Collecroce - Kruc)